Il programma della serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 12, 2016 01:00
Fuganti Pedoni Filippo

Filippo Fuganti Pedoni

Fine settimana dall’elevato coefficiente di difficoltà nella quinta giornata di serie B maschile, sono due le portacolori regionali impegnate tra le mura amiche, gare che promettono scintille di agonismo dentro al rettangolo da gioco. Riflettori puntati sul palazzetto di San Marco (ore 17,30) la Ledlink Perugia lancia la sfida alla Dolciaria Rovelli Morciano; i grifoni del team manager Filippo Rinaldi cercano prima di tutto ordine in attacco facendo leva sul rendimento dell’opposto Filippo Fuganti Pedoni, tra i romagnoli trova spazio il promettente palleggiatore spoletino Marco Segoni. La Città di Castello Pallavolo affronta domenica un duello abbordabile al Pala-Ioan (ore 18) ospitando Volley Game Falconara; tra i tifernati del segretario Valerio Mancini la spinta propulsiva dovrebbe arrivare dal centrale Mario Marino, impresa possibile contro i marchigiani che dispongono di un’offensiva molto prolifica dove si distingue lo schiacciatore Francesco Bastianelli. Prove di maturità lontano dal proprio pubblico per la Clt Terni che nel sabato di competizione lancia la sfida all’agguerrita Finanza e Previdenza Offagna; occhio ai marchigiani che stanno trovando il giusto assetto e dispongono di elementi validi del calibro del centrale Marco Massaccesi, tra gli aziendali del dirigente Francesco Longo chi vuole continuare a stupire è il centrale Giulio Cesaroni. Trasferta faticosa per la Integra Conad Tantucci Foligno che visita la temibile compagine della Ciù Ciù Offida; i padroni di casa contano sulla solidità del martello Matteo Rossetti, provarci è l’imperativo dei falchetti presieduti da Francesco Piumi che cercano concretezza tramite il libero Raffaele Grillo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 12, 2016 01:00