La Colleluna Terni espugna Acquasparta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2016 08:00
Grifoni-Cesani

Massimo Grifoni e Sara Cesani

In attesa di conoscere la data del recupero del turno rinviato per i noti eventi sismici, si è disputata la quarta giornata del campionato di serie D femminile che ha registrato ancora un successo della Prassi Broker Colleluna Terni capace di vincere per tre a zero in trasferta contro la Volley Acquasparta con parziali abbastanza netti (20-25, 14-25, 22-25). Le gialloverdi del tandem tecnico Grifoni-Cesani conferma in trasferta il 6+1 di inizio stagione con Paolucci-Bartolucci in posto-due, Viali-Ferrotti schiacciatrici, Ba-Dominici al centro, Reitano libero; le ragazze faticano in avvio a trovare i giusti meccanismi e concedono troppo alle avversarie, che galleggiano sulla linea di tre punti di vantaggio, fino al time-out sul 12-16 che dà la sveglia alle ragazze di capitan Viali; cresce la qualità della battuta che mette in difficoltà le locali, efficace ora sia la fase di contrattacco che il gioco al centro, con Gidere Luna Ba in buona forma rispetto alle partite precedenti, che permette di recuperare lo svantaggio e di aggiudicarsi il set. Parte forte nel secondo parziale la squadra gialloverde e si avvantaggia nel punteggio, neutralizzando gli attacchi avversari con una buona fase difensiva, guidata dal libero Simona Reitano in versione ‘calamita-palloni’ ed una concretezza in attacco sia delle bande che dell’opposto Silvia Bartolucci che costringe il tecnico locale ad operare qualche cambio senza ottenere grossi risultati, il punteggio la dice lunga sulla differenza emersa. Nonostante il due a zero e la relativa tranquillità il terzo frangente propone delle fasi di gioco più disordinate concedendo alle avversarie di giocarsela in equilibrio e tenendo botta fino al termine con un break decisivo che permette però di chiudere. Piccoli problemini fisici di qualche elemento unitamente allo stravolgimento del programma di allenamento della scorsa settimana ha probabilmente influito sulla fluidità del gioco; buono il risultato che permette alle ternane di rimanere in vetta alla classifica a punteggio pieno insieme all’avversaria di sabato prossimo, Orvieto – Penna in Teverina che ha battuto per tre a zero Todi. Negli altri incontri si riscatta il Trevi, vittorioso nettamente tra le mura amiche contro Amelia, e Tacito Terni che ha superato per tre ad uno Fratta Todina.
(fonte Colleluna Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 15, 2016 08:00