La Iacact Perugia passa a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2016 08:30
Iacact Perugia (vittoria)

la formazione della Iacact Perugia di serie C maschile in posa dopo la vittoria

Seconda vittoria esterna per la Iacact Perugia che, nel campionato di serie C maschile e al termine di quasi due ore di gioco, mette alle corde la Città di Castello Pallavolo per tre ad uno (25-21, 19-25, 22-25, 20-25). Una partita che vedeva le due squadre appaiate a metà classifica, con i padroni di casa reduci dalla vittoria in trasferta a Foligno e gli ospiti alla ricerca della seconda vittoria in campionato. I perugini partono bene e si portano sul 14-10 facendo presagire una partita tranquilla ed invece la musica cambia, la giovane formazione tifernate non ci sta e ribalta il risultato, complici i tanti errori altrui. L’intervallo non giova alla Iacact che scende in campo ancora più scarica del finale di primo set. I padroni di casa si portano sull’8-1, mettendo in risalto la poca concentrazione della ricezione ospite e la scarsa concretezza in attacco; time-out chiamato da Puya Montazemi che striglia i suoi ed ottiene la reazione sperata. Fuori Rivosecchi per Alex Segaricci ed il giovane porta quell’entusiasmo mancato fino a quel momento. Capitan Zampolini oggi c’è e mette giù i palloni necessari che consentono agli ospiti di impattare. Il terzo frangente è un susseguirsi di capovolgimenti di fronte, partono bene i perugini ma i padroni di casa recuperano e sorpassano (18-14). Ginocchini prende in mano la squadra e riesce a servire i palloni giusti fino al due ad uno. Il quarto set è la fotocopia del precedente, sul 19-16 Fongo azzecca le traiettorie giuste sia in battuta che dal campo e consegna la vittoria ai suoi. Nonostante siano all’esordio nella massima categoria regionale ai giovani tifernati va il merito di non essersi arresi per tutto l’arco del match di fronte ad una squadra composta da giocatori esperti. Per la Iacact tre punti che fanno morale. Questo l’organico di Perugia: Barbanera, Ceccagnoli, Cuccolini, Fongo, Gagliesi, Galli, Ginocchini, Micheli, Rivosecchi, Segatrici, Zampolini.
(fonte Iacact Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2016 08:30