La School Bastia lotta ma perde a Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2016 13:30
Limmi School Volley Bastia (protesta)

le atlete della Limmi School Volley Bastia (foto Michele Benda)

Alla fine di una gara molto combattuta, con tre frazioni su quattro che si concludono ai vantaggi, per la Limmi School Volley Bastia è arrivata ancora una sconfitta. Ad esultare proseguendo il buon momento in testa alla serie B1 femminile è stata la Conad Sìcomputer Ravenna che si ritrova da sola in testa alla classifica. L’inizio del match pare in discesa per le padrone di casa che nel set di apertura allungano fino a 21-15, poi subiscono il veemente recupero delle umbre (23-24), ma trovano comunque la forza per annullare il set-ball ospite e aggiudicarsi la frazione. Il secondo frangente è il più equilibrato nell’andamento del punteggio, con nessuna delle due squadre che riesce mai ad accumulare un vantaggio superiore ai due punti ed alla fine sono le ospiti ad impattare. Nel terzo parziale le romagnole partono con piglio deciso, guadagnano un buon vantaggio (16-11 e 21-14) e lo mantengono fino al termine. La buona vena delle padrone di casa continua anche nel quarto periodo (14-9), prima che le ospiti abbiano una bella reazione che fa intravedere la possibilità di arrivare al tie-break (17-19). A questo punto coach Caliendo rimescola le carte, manda in campo Bernabè e Gardini e le ravennati chiudono la gara. Il prossimo impegno per le ‘scolare’ è in programma sabato 19 novembre al palazzetto di San Marco quando sarà ospite Perugia per dare vita ad un derby imperdibile per tutti gli amanti delle schiacciate.
CONAD SÌCOMPUTER RAVENNA – LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA = 3-1
(27-25, 25-27, 25-20, 25-23)
RAVENNA: Nasari 19, Aluigi 17, Rubini 16, Torcolacci 14, Sestini 10, Mazzini, Masina (L), Gardini 2, Balducci, Raggi, Bernabè. N.E. – Bordoni. All. Nello Caliendo.
BASTIA UMBRA: Valentini 18, Tosti 12, Cruciani 7, Ceccarelli 4, Meniconi 1,  Marcacci, Piccari (L1), Castellucci 15, Gallina 5. N.E. – Patasce, Nana, Ribelli, Pici (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Stefano Chiriatti e Marta Cavalera.
CONAD SÌCOMPUTER (b.s. 7, v. 3, muri 8, errori 17).
LIMMI SCHOOL (b.s. 6, v. 3, muri 6, errori 27).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 14, 2016 13:30