Luciano De Cecco: «Perugia vuole riscattarsi»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2016 15:15
De Cecco Luciano (profilo)

Luciano De Cecco (foto Michele Benda)

Consueto allenamento pomeridiano oggi al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Conad Perugia. I block-devils preparano il match che domenica si disputa a Civitanova Marche alternando sedute fisiche a sedute tecniche e di studio tattico. La squadra si sta allenando con regolarità, con lo stesso Atanasijevic che giorno dopo giorno accumula sempre più minutaggio all’interno di ogni singola seduta, e, messa in un angolo la delusione per le sconfitte subite nelle ultime due partite, punta forte sula ottava giornata per invertire il trend e tornare ad assaporare la gioia della vittoria. Ci credono anche i Sirmaniaci che saranno in trecento all’Eurosuole Forum perché il motto del tifo organizzato perugino, a maggior ragione in momenti non positivi come quello attuale, è sempre lo stesso: “Con noi mai soli”. A spronare il gruppo bianconero in vista del match di dopodomani è uno dei leader dello spogliatoio, Luciano De Cecco: «Sicuramente abbiamo voglia di riscatto. Abbiamo la voglia e la possibilità di dimostrare di saper giocare meglio e di voler fare passi in avanti come gioco. Giochiamo contro una squadra molto ben attrezzata come noi, che gioca molto bene, che ha una gran battuta ed un gran muro-difesa, che ha ottimi giocatori e di qualità come ad esempio Jauntorena e Sokolov. Sarà una partita difficile, ma penso sicuramente uno spettacolo bello per la pallavolo con la possibilità di avere tanti campioni in campo. Speriamo di giocare meglio e di fare punti, ne abbiamo bisogno perché siamo un po’ lontani dalle prime della classifica. Dobbiamo iniziare da subito, fare tutti qualcosa in più e provare a trovare quel ritmo che tanto ci sta sfuggendo di mano in questo periodo». Si avvicina nel frattempo a grandi passi l’esordio dei bianconeri nel preliminare di champions league. I perugini, ammessi all’ultimo turno prima dell’ingresso nella fase a gironi, saranno in campo mercoledì 16 novembre in trasferta nella gara d’andata (il 20 novembre alle ore 18) il ritorno al Pala-Evangelisti) contro una tra gli svizzeri di Armiswil ed i kosovari di Peja. Altissime le probabilità di dover affrontare la compagine elvetica che l’altro ieri si è imposta nettamente in tre set nel match d’andata in Kosovo e domenica (curiosamente in contemporanea con la gara di Perugia) nel ritorno casalingo ha tutti i favori del pronostico per passare il turno ed affrontare così gli umbri nell’ultimo ostacolo per l’accesso nella fase a gironi.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2016 15:15