Marsciano detta legge col Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2016 08:00
Ambroglini Benedetta

Benedetta Ambroglini

La Ecomet Marsciano torna al Pala-Pippi per la seconda volta in questo campionato di serie C femminile, e regola le ospiti della Nuova Trasimeno Castiglione del Lago. Buona partenza delle padrone di casa con Ambroglini per un secco 4-0, la reazione delle ragazze di Lalleroni non tarda ad arrivare e prima con Degli Innocenti e poi con Mitu, il pari è servito (7-7). Martinoli rilancia il team locale ed il tecnico ospite è costretto ad intervenire due volte a in breve temine (15-8). L’attento lavoro sia in ricezione che in difesa di Fagioli permette a Gierek di incidere ma sul 20-11 qualcosa si inceppa nei meccanismi locali e Mitu, in battuta, e Graziani dal centro riducono (21-17). Sosta provvidenziale prima della ripartenza che consegna l’uno a zero con un errore in battuta. Il secondo set comincia nel segno di Ambroglini, ma stavolta le ospiti rimettono in asse con Silvia Mancini (5-5), il sorpasso di Mitu e Giulia Mancini ricompatta la difesa marscianese e Chiucchiù mette a terra la palla del 10-10. Poi, la stessa Chiucchiù in battuta centra ben quattro ace consecutivi costringendo ancora Lalleroni a chiedere tempo. Le locali spinte da Ambroglini mantengono le distanze fino al 20-16, poi Giugliarelli trova effettu buone scelte e riporta sotto (24-22), due muri di Giulia Mancini portano ai vantaggi, Ambroglini conquista subito il primo e poi conclude. Sul due a zero le padrone di casa sembrano rilassarsi, passano a gestire il punteggio le ospiti con Vergari e Mitu (4-8). Il predominio ospite viene annullato da Gierek che firma il 12-12. Si lotta gomito a gomito, Degli Innocenti fa capolino e Martinoli controbatte, poi è Vergari a tornare avanti ma Cipolletti ricompatta (19-19). Qualche errore di troppo delle castiglionesi favorisce le locali (24-21), Vergari alza per ben due volte muro, poi l’urlo liberatorio sulla battuta ospite che finisce a rete, consegnando l’intera posta alle marscianesi.
ECOMET  MARSCIANO – NUOVA TRASIMENO CASTIGLIONE DEL LAGO = 3-0
(25-20, 26-24, 25-23)
MARSCIANO: Ambroglini 15, Gierek 13, Chiucchiù 10, Martinoli 8, Scarabottini 3, Cipolletti 3, Gialletti 2, Fagioli (L1), . N.E. – Yaku, Capponi, Orlandi, Brunori, Palombi (L2). All. Sandro Severini.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Mitu 11, Mancini S. 8, Mancini G. 7, Degli Innocenti 6, Graziani 3, Giugliarelli 3, Casati (L1), Vergari 9, Barone. N.E. – Bruni, Capoduri, Gallinella (L2). All. Bruno Lalleroni.
Arbitro: Dario Privitera.
ECOMET (b.s. 9, v. 5, muri 2, errori 14).
NUOVA TRASIMENO (b.s. 7, v. 6, muri 9, errori 14).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2016 08:00