Passignano sul Trasimeno esulta contro Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2016 08:00
School Volley Passignano (team)

la squadra della School Volley Passignano di seconda divisione femminile

Passignano ritorna di scena la seconda divisone femminile. La School Volley Perugia approda sulle rive del lago a braccetto con la Passignanese. C’era un po’ di attesa per questa partita, cambio di allenatore e alcuni inserimenti di elementi giovani ma promettenti a dar man forte ad una squadra già di base competitiva. La prima giornata vede di fronte la School Volley Passignano con la Città di Castello Pallavolo. Coach Peluso schiera le lacustri con capitan Veronica Arcaleni e la palleggiatrice Chiara Radi, le centrali Lucia Nicoletti e Camilla Esposito, le bande Veronica Orazi e Beatrice Ambrogi (mvp) a chiudere il roster iniziale il libero Francesca Panza. L’esperto allenatore Brighigna risponde con una formazione giovane che fa dell’entusiasmo e della fisicità la sua arma migliore. A palleggiare il capitano Naranjo con opposta Mariucci, le diagonali sulle bande sono Fiori e Testadura, come centrali Bruschi e Ioni, libero Cavargini. Orazi ha subito la mano calda in battuta e regala due ace consecutivi. La differenza nel primo set lo fanno il servizio e la ricezione, le locali segnano sul tabellino nove ace contro i tre delle avversarie. Il punteggio si fa più netto dopo la parallela messa assegno dalla Ambrogi che segna il solco del 20-14. Da segnalare l’esordio nei campionati di categoria di Lucia Alberti che con il suo pallonetto chiude con il parziale. Le tifernati nel secondo set scendono in campo con un’incisività maggiore e si lotta punto a punto. Le centrali Ioni e Bruschi sono ben innescate da Naranjo e vengono difficilmente arginate. Brighigna richiama le sue ragazze in panchina per un time-out sul risultato di 23-19. Sembrerebbe agevole per le passignanesi eppure le ospiti non si scompongo e anzi impattano (24-24). L’errore al servizio di Ioni riporta le lacustri in vantaggio e permette loro di chiudere. Nel terzo frangente sono le battute della Nicoletti e dare fastidio alla ricezione ospite e gli attacchi di Alice Spaccini portano il punteggio verso il traguardo finale. Ottima pallavolo da entrambe le parti, a spuntarla sono le ragazze targate School Volley grazie sopratutto ad una maggiore esperienza. La capitana della formazione passignanese Veronica Arcaleni ha commentato la gara: «È stato un buon inizio di campionato, siamo un bel gruppo e molto unito, ognuna di noi è importante per la squadra e pronta per dare il meglio di sé. Vediamo questo campionato in maniera positiva, siamo cariche e guardiamo già alla prossima partita».
SCHOOL VOLLEY PASSIGNANO – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 3-0
(25-14, 26-24, 25-18)
PASSIGNANO: Ambrogi 13, Spaccini 9, Arcaleni 7, Esposito 3, Nicoletti 8, Orazi V. 2, Orazi B. 2, Radi 1, Alberti 1, Merlini, Tecchio, Panza (L1), Italiani (L2). All. Sergio Peluso.
CITTÀ DI CASTELLO: Bogliari, Naranjo, Pecorari, Mariucci, Pauselli, Ioni, Bruschi, Testadura, Fiori, Cioffi, Cavargini (L1), Cioffi (L2). All. Francesco Brighigna.
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2016 08:00