Perugia ospita Amriswil e la champions league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2016 09:00
Birarelli-Zaytsev

Emanuele Birarelli ed Ivan Zaytsev (foto Michele Benda)

Prova a chiudere i conti la Sir Sicoma Colussi Perugia che si prepara alla gara di ritorno della fase preliminare di champions league, esordio interno nella massima competizione continentale per club. Domenica sera alle ore 19,30 la formazione bianconera torna a misurarsi con gli svizzeri della Volley Amriswil battuti a domicilio mercoledì scorso. Una gara che potrebbe rivelarsi più semplice davanti al pubblico amico ma che i ragazzi del presidente Gino Sirci sono determinati a non prendere sotto gamba. In effetti la compagine straniera si è dimostrata assai più rognosa di quanto ci si potesse aspettare alla vigilia ed ha fatto penare non poco i block-devils prima di arrendersi. Il confronto sarà trasmesso in diretta dall’emittente Fox Sports Plus (canale 205 della piattaforma Sky) che si è assicurata i diritti tv della manifestazione per tutte le gare delle squadre italiane. I turni di coppa saranno visibili anche in streaming su www.laola1.tv che è il canale specializzato per lo sport sul web. Grazie al successo pieno conquistato all’andata, basta una vittoria con qualsiasi punteggio oppure una sconfitta al tie-break, per ottenere la qualificazione alla fase a gironi insieme ai turchi della Halkbank Ankara, i belgi della Knack Roeselare e la vincente tra i danesi della Gentofte Volley ed i russi della Belogorie Belgorod che, al pari degli umbri, hanno avuto la meglio nella prima sfida in trasferta. Se invece gli elvetici dovessero vincere per tre ad uno o tre a zero si disputerebbe il golden set, un tie-break supplementare che deciderebbe la vittoria ed il passaggio del turno. Terminato il terzo round le squadre perdenti andranno a giocare direttamente i sedicesimi della Cev Cup, mentre le otto vincitrici entreranno nella fase a pool (7 e 21 dicembre, 18 gennaio e 1 febbraio, 15 febbraio e 1 marzo), nella quale saranno protagoniste insieme alle dodici teste di serie. Alla vigilia del match l’allenatore Lorenzo Bernardi tiene alta la guardia: «Mercoledì gli svizzeri hanno disputato una partita di sostanza, forzando in battuta e raccogliendo tanto in difesa, prepariamoci ad una nuova battaglia. Noi avremo dalla nostra il vantaggio di giocare in casa e dei tifosi al nostro fianco e dovremo cercare di sfruttare questo aspetto per cercare di vincere e per farlo magari nel minor tempo possibile». La formazione umbra infatti, saltando l’undicesima giornata di campionato dovrà recuperare mercoledì 23 novembre (ore 20,30) contro Latina. Ma per pensare alla superlega c’è tempo, nel fine settimana a Perugia tira aria d’Europa. Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Podrascanin – Birarelli, Zaytsev – Berger, Bari (L). Armiswil: Howatson – Steigmeier, Ljubicic – Van Berkel, Fellay – Prevel, Daniel (L). Arbitri Helio Ormonde (POR) ed Olivier Guillet (FRA).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2016 09:00