School Volley Bastia: è scontro salvezza a Moie

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 26, 2016 11:00
Cruciani Cristina (rete)

Cristina Cruciani a rete (foto Michele Benda)

Vorrei incontrarti fra cent’anni, recitava la canzone. In questo caso no, si tratta di pochi mesi, ed il palazzetto è di nuovo quello di Moie di Maiolati. Sarà sicuramente un altro sestetto quello della Ecoenergy 04 Moie, rispetto a quello della stagione passata, che aveva conteso lo scettro nella categoria inferiore alle ragazze di coach Sperandio; molti cambi, ma uno scontro sempre affascinante e che potrebbe risvegliare nelle teste e nei cuori della Limmi School Volley Bastia la gloriosa cavalcata della stagione da poco terminata. Qualche difficoltà ad ambientarsi alla serie B1 femminile per le biancoazzurre, che sono reduci dalla pesante sconfitta contro Perugia nella stracittadina; quattro i punti complessivi raccolti frutto della vittoria di San Marco contro Cesena e dell’amarissimo tie-break contro Firenze al Pala-Giontella. Le marchigiane vengono invece dalla sconfitta esterna di Montesportoli e galleggiano in classifica appena un paio di punti sopra alle umbre, grazie a due vittorie dal bottino pieno. Se, dall’altra parte della rete, le atlete del tandem Sperandio-Raspa dovranno fare attenzione a Martina Sabbatini, per le scolare non può non ergersi a giocatrice chiave, quest’oggi, Cristina Cruciani, che, tra l’altro, festeggerà sul campo il suo compleanno. Fischio d’inizio fissato per le ore 18 a Moie di Maiolati; dirigono l’incontro i fischietti Mirko Donati e Francesca Mori. Per le umbre è l’opportunità di rialzarsi ed iniziare la risalita per ripartire, da dove tutto è iniziato.
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 26, 2016 11:00