Sir Conad Perugia: concentrazione al Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 3, 2016 15:45
Sir Safety Conad Perugia (pausa)

i tecnici ed i giocatori della Sir Safety Conad Perugia (foto Michele Benda)

La seduta fisica in sala pesi di questa mattina ha aperto ufficialmente la preparazione della Sir Safety Conad Perugia al prossimo appuntamento in programma. Dopo un giorno di riposo, utile per rigenerare fisico e teste dopo il doppio kappao in tre giorni con Trento e Modena, i block-devils devono lasciarsi tutto alle spalle e porre attenzione e concentrazione unicamente a domenica quando saranno in campo a Civitanova Marche, co-capolista del campionato. Ancora dunque un impegno duro per i ragazzi del presidente Sirci chiamati a dare una risposta tecnica e caratteriale importante sul campo. Slobodan Kovac ed il suo staff hanno già messo nel mirino l’avversario di domenica e forniranno alla squadra tutte le indicazioni tecniche e tattiche necessarie per affrontare al meglio il match. Un avversario ancora senza la macchia della sconfitta in superlega, roster completo ed equilibrato in tutti i reparti e con alcuni terminali offensivi, come l’opposto bulgaro Sokolov ed il martello azzurro Juantorena solo per citarne due, di assoluto valore internazionale. Ma Perugia, come e forse più delle altre volte, dovrà soprattutto porre attenzione nella propria metà campo. Perché la Sir, è vero senza continuità, ma anche nelle ultime due gare terminate con una sconfitta ha dimostrato picchi di rendimento altissimi e tutte le qualità per giocare alla pari con le altre big del campionato. Quindi, con l’ovvia premessa che studiare direzioni e caratteristiche dell’avversario è ormai una necessità nella pallavolo di oggi, concentrarsi su se stessi è probabilmente la medicina migliore in questo periodo. Il tecnico serbo in più può nuovamente contare in palestra, anche se naturalmente non ancora a tempo pieno, su Atanasijevic che può dare a tutto il gruppo, oltre che il suo apporto in termini tecnici, una nuova spinta dal punto di vista mentale e motivazionale. Sono frasi fatte, ma la stagione è ancora molto lunga ed è corretto ricordare anche che la Sir finora, pur disponendo di una rosa costruita per essere competitiva in ogni zona del campo, non è mai stata al completo dovendo oltretutto cambiare assetto rispetto a quanto progettato in estate. Nessun alibi sia chiaro, solo una più corretta lettura della realtà. Programmata per il pomeriggio di venerdì 4 novembre alle ore 15,45 la conferenza stampa di presentazione della gara valida per l’ottava giornata di andata, con la presenza del tecnico Kovac e del centrale e capitano Emanuele Birarelli. Sarà l’occasione per parlare del momento stagionale dei bianconeri e soprattutto del prossimo importantissimo incontro in programma domenica 6 novembre. Scatta nel frattempo venerdì mattina la prevendita dei biglietti per il prossimo match casalingo di Perugia, attesa mercoledì 9 novembre alle ore 20,30 dalla sfida al Pala-Evangelisti con Molfetta.
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 3, 2016 15:45