Una Ponte Valleceppi irriconoscibile rovina a Siena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2016 11:45
Bazzucchi-Meschini-Tenerini (rete)

Francesca Bazzucchi, Elisabetta Meschini e Martina Tenerini

Brutta battuta d’arresto per la Omg Galletti Ponte Valleceppi che, nella settima giornata di serie B2 femminile, cede nettamente in trasferta a cospetto della Convergenze Cus Siena. Poco da dire su una partita dove le ospiti sono apparse la brutta copia della squadra che sei giorni prima aveva sconfitto la capolista, molto fallose in tutti i fondamentali ma soprattutto scariche e senza motivazione. Le ponteggiane sono state facile preda delle toscane che cercavano punti per uscire dalla zona rossa della classifica e che forse sono rimaste incredule di fronte alla semplicità del compito. Una partita senza storia sin dalle prime battute e che non ha mai dato l’impressione di poter invertire la tendenza, nonostante coach Macellari abbia provato più volte, ma inutilmente, a ricompattare le sue ragazze. Necessario quindi quanto mai riflettere sul perché di una prestazione così opaca e discutibile e da lì ripartire per la prossima sfida, ancora in trasferta ed alquanto impegnativa a Civitanova Marche, traendo insegnamenti da questo brusco ed inatteso, per i modi in cui è maturato, stop.
CONVERGENZE CUS SIENA – OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI = 3-0
(25-19, 25-22, 25-15)
SIENA
: Costagli 20, Giardi 11, Cencini 8, Pianigiani 6, Mazzini 4, Angiolini, Bova (L), Pasqualini 2, Nencioni 1, Milanesi, Guerrini, Marchi. All. Matteo Falchi.
PONTE VALLECEPPI: Meschini 12, Bazzucchi 8, Bigini 3, Di Matteo 3, Spacci 2, Tenerini 1, Ponti (L), Pani 9, Molinari, Cristofani. N.E. – Radi. All. Roberto Macellari.
Arbitri: Emilio Serena e Spartaco Tortora.
CONVERGENZE (b.s. 5, v. 9, muri 5, errori 13).
OMG GALLETTI (b.s. 5, v. 2, muri 4, errori 18).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 28, 2016 11:45