Acquasparta finisce fuori strada a Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 18, 2016 13:00
Cascianelli Marika (riceve)

Acquasparta in ricezione con Marika Cascianelli (foto Maurizio Lollini)

Chiude negativamente l’anno solare una Ternedil Acquasparta che è ancora alla ricerca di una continuità di risultati in serie B2 femminile e che in trasferta non convince. Fa valere la sua legge la Sacrata B-Chem Civitanova prima della pausa natalizia. La sconfitta della decima giornata ricaccia in zona retrocessione le edili che dovranno lavorare alacremente per conquistare la salvezza. Le padrone di casa scendo in campo con organico rimaneggiato, la battuta delle umbre fa male e gli ace di Garganese e Carboni le tengono avanti (9-11). Migliora la ricezione marchigiana e a fare la voce grossa sotto rete sono Lupidi e Prestanti a muro che capovolgono (20-16). È il break che porta sull’uno a zero. Le ospiti partono malissimo alla ripresa subendo il servizio di Lupidi (7-2). Ci mettono un po’ a ritrovare il bandolo della matassa le acquaspartane che dopo la seconda interruzione tecnica accorciano (16-14). È ancora il muro di Prestanti a negare la gioia alle ospiti che crollano. La Ternedil, mai particolarmente pericolosa nella fase offensiva (16%), si arrende definitivamente alle civitanovesi, gli otto errori commessi e gli otto muri subiti spianano la strada al successo marchigiano.
SACRATA B CHEM CIVITANOVA – TERNEDIL ACQUASPARTA = 3-1
(25-19, 25-18, 25-18)
CIVITANOVA MARCHE:  Lupidi 14, Pomili 13, Prestanti 9, Fontana 8, Cardoni 6, Ricci 3, Andreani (L1), Pierantozzi, Patrassi, N.E. – Testella, Morgoni (L2). All. Luca Paniconi.
ACQUASPARTA: Iacobbi 6, Carboni 6, Garganese 5, Catalucci 4, Morri 3, Volpi 1, Cascianelli (L1), Cicogna 3, Schepers, Guerreschi. N.E. – Grandi, Paoletti (L2). All. Fiorella Di Leone.
Arbitri: Valentina Di Virgilio e Federica Tosti.
B-CHEM (b.s. 11, v. 5, muri 17, ricezione 47% (28% perfetta), attacco 26%, errori 12).
TERNEDIL (b.s. 3, v. 4, muri 2, ricezione 54% (37% perfetta), attacco 16%, errori 8).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 18, 2016 13:00