Giombini e Menegatti seconde a Busto Arsizio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 30, 2016 11:30
Giombini Laura (muro)

l’atleta della nazionale azzurra Laura Giombini a muro nel torneo di beach volley indoor di fine anno

Cala il sipario sulla prima esperienza del Beach Volleyball Indoor Challenge 2016 che ha registrato un afflusso di circa millecinquecento spettatori al Pala-Yamamay di Busto Arsizio. Al di là del risultato finale è stata una grande festa della pallavolo sulla sabbia con tanto calore ed entusiasmo. Due giorni di grande spettacolo, con circa duecento bambini che hanno invaso l’impianto per allenarsi ed imparare i segreti della disciplina direttamente dalle campionesse azzurre Marta Menegatti e Laura Giombini che poi si sono classificate al secondo posto nel torneo esibizione alle spalle delle ceche Marketa Slukova e Barbora Hermannova. Sono stati momenti di grande spettacolo e dopo la finale i tanti ammiratori hanno preso d’assalto le atlete per una foto o l’autografo di rito. Nelle semifinali Slukova ed Hermannova hanno battuto le olandesi Van Gestel e Sinnema due ad uno (16-18, 15-12, 15-9); Giombini e Menegatti hanno superato le tedesche Borger e Kozuch con lo stesso risultato (11-15, 16-14, 15-12). Nella finale per il titolo Slukova-Hermannova hanno avuto la meglio su Giombini-Menegatti al tie-break (21-14, 19-21, 15-9). Alla conclusione di un anno davvero speciale la perugina Laura Giombini ha detto: «Quest’anno è stato un anno davvero speciale, ringrazio Dio perché mi sta riempiendo di benedizioni, ringrazio la mia famiglia per il loro sostegno sempre. Di questo ultimo torneo posso essere solo contenta, era un evento prestigioso ed averne fatto parte è un onore. Ho giocato con una campionessa che è una grandissima amica anche se negli ultimi tempi ci siamo allenate poco insieme perché io sono impegnata con la pallavolo e anche lei ha tantissimi impegni. Siamo riuscite a mostrare un bel beach volley perdendo in finale con una squadra olimpica che fa del beach volley il suo unico lavoro. Finisce il 2016 con un’altra straordinaria esperienza vissuta pienamente in ogni suo attimo. Sono stati due giorni intensi di emozioni partendo dai bimbi, dal loro entusiasmo a dir poco travolgente, arrivando al tanto atteso spettacolo dentro ad uno dei palazzetti più prestigiosi. Grazie mille a tutti per avermi regalato altri ricordi indimenticabili che rimarranno per sempre nel mio cuore».


Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 30, 2016 11:30