Gli atleti di Perugia protagonisti su più fronti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 15, 2016 17:30
DeCecco-Franceschini-Bernardi (regali)

Luciano De Cecco, Alessandro Franceschini e Lorenzo Bernardi alla consegna dei regali insieme a Giacomo Sintini

Quella presente è una delle poche settimane tranquille per poter lavorare senza assilli alla Sir Safety Conad Perugia che si può concentrare su sé stessa non avendo gare infrasettimanali. Una settimana in cui alcuni componenti della squadra bianconera hanno potuto raccogliere gli inviti a loro rivolti per celebrare eventi molto differenti tra loro, gli azzurri Birarelli, Buti e Zaytsev hanno partecipato martedì alla serata di gala denominata Gazzetta Sports Awards dove la nazionale italiana di pallavolo maschile ha ricevuto il premio di squadra dell’anno. Bernardi, De Cecco e Franceschini sono invece stati protagonisti alla consegna dei regali di Natale ai ragazzi in cura nel reparto di onco-ematologia dell’ospedale di Perugia promossa dall’Associazione Giacomo Sintini. I tre rappresentanti della squadra dei block-devils non hanno voluto mancare a questo appuntamento indossando il cappuccio rosso per donare un momento di piacevole svago ai bambini ricoverati. A questo proposito il tecnico Lorenzo Bernardi, ha ricordato: «Sintini aveva firmato per venire a giocare nella squadra dove allenavo in Polonia nel giugno del 2011, proprio quando scoprì di avere un tumore, quella telefonata che mi fece non me la dimenticherò mai. Dopo aver vinto la partita più importante della vita è tornato più forte di prima e oggi fuori dal campo realizza cose meravigliose come questa serata, è una grande persona e un grande amico».

Italia

i componenti della nazionale maschile italiana di pallavolo

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 15, 2016 17:30