Il programma della serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 17, 2016 01:00
Puliti Leonardo

Leonardo Puliti (foto Roberto Pierangeli)

I campionati di serie B maschile propongono un finale d’anno scoppiettante prima delle festività. Sono due gli appuntamenti che si disputano oggi entro i confini regionali e gli sportivi si mobilitano per cercare di mettere il regalo sotto l’albero. Nel settore maschile la Ledlink Perugia si misura al palazzetto di San Marco (ore 17,30) con la pericolosa Ciù Ciù Offida per un confronto ad elevata intensità; i grifoni vogliono tornare in marcia e a guidare il gruppo è sempre il regista Fabio Cricco, tra i marchigiani che cercano posizioni di tranquillità trova spazio l’emergente centrale Gianmarco Gasperi. Impegno abbordabile ma non privo di insidie per la Clt Terni che si presenta all’appuntamento del Pala-Itis (ore 21,15) per sfidare la Pineto Volley; le due antagoniste hanno situazioni simili in classifica, gli aziendali puntano al sorpasso appoggiando gran parte del gioco sullo schiacciatore Leonardo Puliti, mentre gli abruzzesi confidano sulla qualità dell’opposto Paul Ferenciac per fare breccia nella retroguardia altrui. Ben più difficile è il confronto per la Città di Castello Pallavolo che se la vede in trasferta con la capolista Medea Montalbano Macerata; nello scontro tra prime due della classifica i padroni di casa vogliono continuare a sorridere tramite il concreto martello Lorenzo Gemmi, tra i tifernati è il costante apporto del libero David Lensi a far dormire sonni tranquilli. Resta lontano da casa la Integra Conad Tantucci Foligno che si reca al domicilio di una La Nef Osimo che la precede in graduatoria ma che non pare insormontabile; gli adriatici possono contare sullo schiacciatore Giorgio Molari per allungare il passo e tentare di scavare il solco, i falchetti vogliono ridurre il gap sfruttando la verve del centrale Francesco Longo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 17, 2016 01:00