Ivan Zaytsev: «Perugia deve stare attenta in ricezione»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 9, 2016 18:45
Zaytsev Ivan (esulta)

Ivan Zaytsev (foto Michele Benda)

Nella classica conferenza stampa del venerdì la Sir Safety Conad Perugia ha dato spazio ad uno dei suoi giocatori più rappresentativi. La vigilia della prima giornata del girone di ritorno si presenta una’avversaria tosta come Piacenza e a presentare il duello è stato lo schiacciatore di origine spoletina Ivan Zaytsev: «Sarà una partita vera, loro ci inseguono in classifica e vogliono avvicinarsi; hanno sicuramente un’ottima squadra e dunque avremo bisogno dell’apporto di tutti, anche dei tifosi, per batterli. Piacenza dispone di una batteria di grande efficacia al servizio e dovremo essere bravi a non consentirgli di farci male. A livello personale sono discretamente soddisfatto delle mie prove in ricezione, come primo impatto pensavo peggio, non sono invece assolutamente contento del rendimento complessivo che ho avuto sino a questo momento. Negli ultimi tempi con l’assenza di Russell non abbiamo potuto lavorare con la linea titolare in seconda linea ma stiamo facendo progressi. Le vittorie che abbiamo conseguito ci hanno rilanciato e dato fiducia, specialmente a livello mentale, ma siamo consapevoli che affrontare una rivale che è attualmente una di quelle che sta giocando meglio. L’obiettivo è quello di fare passi in avanti ogni giorno». Il Pala-Evangelisti sarà teatro di questo scontro davvero interessante e la tifoseria già si sta organizzando. Da come va la prevendita c’è la sensazione che le presenze sugli spalti saranno tante e la dirigenza spera di poter sfruttare il fattore campo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 9, 2016 18:45