La School Bastia tenta il colpaccio a Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 17, 2016 12:00
Ceccareli Lucrezia (palla)

Lucrezia Ceccareli (foto Michele Benda)

Regalarsi qualcosa di importante per questo Natale, terminare l’anno con tre punti da scartare sotto l’albero; arrivare alla pausa con serenità per ripartire con una marcia in più; c’è molto dietro la trasferta della Limmi School Volley Bastia, difficile, ma non impossibile, per come hanno abituato le ragazze di coach Sperandio. Le biancoazzurre arrivano dalla bella vittoria di Reggio Emilia, un netto successo che ha indirizzato sui binari giusti il sestetto umbro del tandem Sperandio-Raspa. Iniziano ad arrivare buoni segnali, dimostrazioni di forza da parte di chi aveva qualcosa da dimostrare; indizi di maturità da chi, ancora, ha ampi margini di crescita. Davanti, però, ci sarà una delle corazzate della serie B1 femminile (girone C), la Cmc Olimpia Ravenna, terza a pari punti con Perugia e una delle candidate alla vittoria finale, se saprà reggere questo passo a tappe forzate. Le scolare hanno già dimostrato ampiamente di potersela giocare con chiunque e la pressione di ‘dover vincere’ per le ragazze di casa potrebbe essere una pedina in più da sfruttare per le bastiole che andranno all’arrembaggio per strappare punti vitali in ottica classifica. Per le romagnole, reduci dalla vittoria a Moie, occhio soprattutto alle bande Babbi e Rossini e alle terribili centrali Neriotti e, soprattutto, Assirelli, nel pieno del suo magic moment. Fischio d’inizio previsto per le ore 18 di sabato 17 dicembre. Arbitri dell’incontro Tiziana Solazzi e Paolo Libardi. Coltello tra i denti e spettacolo assicurato… per un sereno Natale; per mettere sotto l’albero l’ultimo e più prezioso dei regali.
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 17, 2016 12:00