Mesagne e Bastia Umbra s’impongono al Memorial Sulpizi 2016

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 30, 2016 08:30
Bastia-Mesagne (gruppo)

foto di gruppo per la School Volley Bastia e la Appia Project Mesagne vincitrici del Memorial Tomasso Sulpizi

Grande successo per l’ottava edizione del Memorial Tomasso Sulpizi che ha visto partecipare sedici squadre provenienti da tutta Italia e confrontarsi per due giorni nei palasport dei comuni di Bastia Umbra, Assisi e Spello. Nella categoria under 16 femminile è stata la formazione pugliese della Appia Project Mesagne a conquistare il trofeo battendo in finale le venete della Volley Project Mira. Dopo aver perso il primo set le brindisine rimontano e vanno a vincere al tie-break (17-25, 25-19, 15-7). Nella categoria under 18 sono le padrone di casa della School Volley Bastia a festeggiare superando le laziali targate Ostia Volley Club. Le ospiti prendono in mano subito la gara e vanno in vantaggio, la reazione di orgoglio delle biancoazzurre è immediata e dopo aver impattato vanno a festeggiare nel decisivo terzo parziale (17-25, 25-13, 15-12). Al termine degli incontri le premiazioni davanti alle autorità comunali e agli organizzatori hanno visto riconoscimenti per tutte le squadre partecipanti. Importante l’iniziativa benefica fortemente voluta dal Bastia Volley, società organizzatrice della manifestazione, che ha mosso una raccolta fondi da destinare alla onlus ‘I Love Norcia’ in favore delle popolazioni colpite dal sisma. Sono stati assegnati anche dei riconoscimenti individuali, nella categoria under 16 sono state premiate per la miglior difesa Gaia Natalizia (Mesagne), per il miglior attacco Marta Antonia Campana (Mesagne), per il miglior palleggio Salamba Diouf (Mira), per la miglior giocatrice del torneo Erika Evaldi (Mira). Nella categoria under 18 hanno spiccato per la miglior difesa Viviana Destino (Mesagne), per il miglior attacco Federica Busolini (Ostia), per il miglior palleggio Margherita Gallina (Bastia Umbra), premio di miglior giocatrice a Christelle Nana (Bastia Umbra).
(fonte Bastia Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 30, 2016 08:30