Per la Fortebraccio Perugia doppio regalo di Natale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 20, 2016 08:00
Tosti Valentina

Valentina Tosti

Nella settimana precedente la sosta natalizia la Fortebraccio Perugia mette a segno una doppietta di vittorie che le permette di scalare i vertici della classifica del campionato di prima divisione. A farne le spese sono nel recupero di giovedì sera Ponte Felcino che rimedia un secco tre a zero (25-23, 25-8, 25-23) e nella giornata di sabato Giano sempre con lo stesso risultato con parziali però più netti (25-9, 25-22, 25-14). In queste due partite le biancorosse, consapevoli dell’importanza della posta in palio, scendono in campo grintose e concentrate e con la forza del collettivo riescono a fare il risultato pieno in entrambe le partite sancendo così la definitiva crescita del gruppo che non può essere più considerato ormai una meteora. Infatti nel doppio confronto disputato fra le mura amiche, le perugine giocando ad alti livelli soprattutto nei fondamentali di seconda linea e contando sulle capacità tecniche e caratteriali delle giocatrici più esperte quali Valentina Tosti e Cecilia Bracuto riescono a creare dei break che permette al gruppo di aggiudicarsi i singoli parziali e centrare con autorevolezza il successo più che meritato. Da segnalare le buone prestazioni del giovane libero Alessia Ferranti che chiamata in causa a dirigere la seconda linea non fa rimpiangere il libero titolare Laura Bicini dirottata a dar man forte al reparto dei schiacciatori di palla alta per la ristrettezza della rosa che ha dovuto sopportare l’indisponibilità di Chiara Migni. In quest’ottica il futuro rientro di Lucia Busti permetterà allo staff tecnico di avere ulteriori armi e alternative da utilizzare all’interno dell’organico Fortebraccio con la speranza che il 2017 regali ulteriori soddisfazione al team della dirigente Enrica Capponi. «Stiamo raccogliendo degli ottimi risultati – conferma l’allenatore Marco Cimaroli – che sono il frutto del gran lavoro tecnico e dell’umiltà e della disponibilità di queste ragazze che ringrazio pubblicamente perché alcune di loro sono rimaste in quota Fortebraccio dopo un periodo iniziale estremamente difficile e altre in corsa hanno sposato la proposta tecnica del progetto nato dall’unione Fortebraccio-School Volley Perugia. Pertanto non posso che essere soddisfatto per come si è chiuso questo 2016 ma al tempo stesso aspetto con curiosità il nuovo anno sportivo che spero possa regalare a tutti quanti ulteriori soddisfazioni se e solo se avremo la voglia di perseguirle tutti insieme come abbiamo fatto dall’inizio dell’anno».
(fonte Fortebraccio Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 20, 2016 08:00