Per la Grifo Perugia secondo stop contro Macerata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 11, 2016 11:00
Cricco-Padella (veloce)

Ledlink Perugia in azione con il regista Fabio Cricco ed il centrale Federico Padella (foto Michele Benda)

Non riesce la Ledlink Perugia a sovvertire il pronostico ed esce sconfitta con il massimo scarto al cospetto di una Medea Montalbano Macerata sempre più dominatrice del campionato di serie B2 maschile. Il gioco veloce e frizzante dei marchigiani annulla anche il fattore campo che poteva dare ai grifoni la sicurezza e punti di riferimento conosciuti. I muri e le difese perugine sono state messe a dura prova, specialmente nel primo set, dal gioco veloce dell’esperto palleggiatore castiglionese Miscio che ha saputo giostrare al meglio i suoi attaccanti. Un po’ incerta la ricezione degli uomini di coach De Paolis che non sono stati in grado di avere un cambio palla fluido come al solito. La musica è cambiata notevolmente nel secondo set dominato dai grifoni, sempre in vantaggio con notevole scarto di punti, ma nel finale si sono fatti incredibilmente fatti raggiungere e superare ai vantaggi. Ancora con la testa al tremendo finale del parziale precedente il team locale ha lasciato strada ai marchigiani, nonostante l’utilizzo a piene mani della panchina, dopo un’iniziale reazione sono stati Molinari e Bruno i due terminali più prolifici. Piersanti e Tini in attacco hanno riavvicinato Perugia ma gli ospiti hanno ancora una volta martellato e Scuffia ha chiuso il match con un muro. Nonostante le due sconfitte consecutive i perugini mantengono il secondo posto ma ora le avversarie sono ad un’incollatura. I grifoni avranno l’occasione di rifarsi, la prossima gara contro la temibile Offida sarà ancora fra le mura amiche del palazzetto di San Marco.
LEDLINK PERUGIA – MEDEA MONTALBANO MACERATA = 0-3
(17-25, 24-26, 16-25)
PERUGIA: Fuganti Pedoni 13, Servettini 8, Padella 3, Amore 3, Nulli Pero 2, Cricco 1, Boriosi (L), Tini 4, Merli 3, Piersanti 2, Bregliozzi, Staccini. All. Paolo De Paolis.
MACERATA: Bruno 15, Scuffia 12, Molinari 9, Scarpi 8, Medei 4, Miscio, Cacchiarelli (L), Gemmi 3, Saltarelli. N.E. – Sarnari, Bizzarri, Molinari. All. Adrian Pablo Pasquali.
Arbitri: Matteo Mannarino e Luca Pescatore.
LEDLINK (b.s. 6, v. 4, muri 6, errori 14).
MEDEA (b.s. 9, v. 6, muri 8, errori 11).
(fonte Grifo Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 11, 2016 11:00