Perugia in campo a Santo Stefano contro Sora

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 24, 2016 23:00
Sir Safety Conad Perugia (rete)

gli uomini della Sir Safety Conad Perugia sotto rete (foto Michele Benda)

Voltare pagina e pensare al prossimo impegno è il diktat societario che viene trasmesso agli atleti in queste ore. La superlega maschile bussa alle porte e nel pomeriggio di lunedì, giorno di Santo Stefano) al Pala-Evangelisti (ore 18) si torna in campo per giocare la sedicesima giornata di campionato. La Sir Safety Conad Perugia non ha smesso di allenarsi sotto le feste, cosciente che ci sono ancora due partite da disputare per chiudere nella maniera migliore il 2016. Concentrarsi sul fronte nazionale, gettandosi alle spalle l’euforia continentale, è un’operazione non proprio semplice. La trasformazione da squadra con qualche alto e basso, a squadra imbattibile, dovrà ora sfociare in una continuità. Perugia cercherà di fare tesoro delle certezze acquisite per affrontare una Biosì Indexa Sora che ha già dimostrato di essere molto pericolosa. I laziali hanno infatti recentemente mietuto una vittima illustre battendo Verona in coppa Italia ed eliminandola dalla competizione. Il tecnico Lorenzo Bernardi dopo la firma del contratto triennale non può permettersi un passo falso e vuole allungare la striscia di successi consecutivi dei block-devils che ora sono undici. Per riuscire nell’intento dovrà avvalersi del miglior Aleksandar Atanasijevic che si mostra determinato: «Dobbiamo giocare al meglio per vincere contro Sora perché è una squadra molto tosta, come ha dimostrato anche in Coppa Italia, dove ha fatto una buona partita, eliminando Verona. Vogliamo continuare con le vittorie, siamo alla settima vittoria consecutiva in superlega e per questo la partita di lunedì sarà una delle più importanti fino ad ora». Sulla panchina ciociara siede l’allenatore Bruno Bagnoli, a sua disposizione un team di tutto rispetto, il vigilato speciale sarà il martello bielorusso Radzivon Miskevich, uno dei migliori realizzatori della lega. Cinque i precedenti tra le due formazioni con tre vittorie di Perugia e due successi di Sora. Non ci sono ex tra le due formazioni. La partita potrà essere seguita sulle frequenze di Umbria Radio, ma sarà anche visibile sul web tramite Sportube.tv che è il network specializzato. Nel giorno di Santo Stefano lo spettacolo sarà al Pala-Evangelisti. Perugia: De Cecco – Atanasijevic, Podrascanin – Birarelli, Zaytsev – Russell, Bari (L). Sora: Seganov – Miskevich, Gotsev – Sperandio, Rosso – Kalinin, Santucci (L). All. Bruno Bagnoli. Arbitri: Alessandro Cerra (BO) e Rossella Piana (MO).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 24, 2016 23:00