Città di Castello: dopo la Befana le donne vano a Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 6, 2017 12:00
Città di Castello Pallavolo (tempo) serie C femminile

la squadra della Città di Castello Pallavolo di serie C femminile parla con il tecnico Francesco Brighigna durante un tempo

L’Epifania tutte le feste porta via; riparte la stagione e per la Città di Castello Pallavolo nell’undicesima giornata del campionato regionale di serie C femminile arriva la trasferta contro la Consauto Bastia Umbra. Sabato 7 gennaio alle ore 21,15 coach Francesco Brighigna e le sue ragazze dovranno rimettersi in marcia per riprendere il buon periodo di prestazioni lasciate prima delle festività; tutti gli addetti ai lavori sono coscienti che la ripresa delle competizioni, anche se gli allenamenti non sono mai stati interrotti, è sempre un qualche cosa di difficile ed enigmatico che lascia spazio a mille imprevisti e mille difficoltà. Riprendere la giusta coscienza nell’approccio alla gara, la convinzione di essere determinanti e capaci di raggiungere l’obiettivo è la difficoltà maggiore per un tecnico che deve far riquadrare il gruppo e riportarlo a quel livello adrenalizzante per poter giocare una buona pallavolo. Insieme alle assistenti Giorgi e Tosti le biancorosse presenteranno la formazione solita con Tarducci e Rinaldi opposte, Ubaldi e Mearini in regia, Cesari a reggere la seconda linea, capitan Giorgi, Polidori e Osakwe ad imperversare a centro rete mentre Betti, Fiorini, Carrai  e Mancini ad incidere dalle bande. Bastia Umbra avrà in campo agli ordini di Marco Gobbini ed Alberto Dionigi con Volaj, Leonelli, Codignoni, Tabai, Buzzavi, Ercolanoni, Mancinelli (L), Ficola, Cei, Fastellini, Mecarelli, Marconi, Grimaldi e Lomurno.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 6, 2017 12:00