Città di Castello, gli uomini ospitano Offida

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 26, 2017 13:00
Maracchia Luca

Luca Maracchia

Il campionato nazionale di serie B maschile riparte con la Città di Castello Pallavolo ancora impegnata al palasport Andrea Ioan, domenica 29 gennaio alle ore 18 contro la Ciù Ciù Offida. Nella prima gara del girone di ritorno si troveranno a confronto due formazioni dalle opposte ambizioni ed aspettative, la squadra marchigiana accredita per il salto di categoria, dopo aver superato all’esordio in campionato i biancorossi per  tre a due, hanno faticato a trovare i giusti equilibri e si trovano oggi al nono posto in classifica con sedici punti conquistati (cinque vittorie e sette sconfitte); dall’altra parte un Città di Castello che si ritrova ora al secondo posto della classifica con venticinque punti (nove vittorie e tre sconfitte). Il percorso dei tifernati è stato una sorpresa che fa guardare alla salvezza con maggiori speranze; i marchigiani hanno la necessità di cambiare la loro stagione e dovranno spingere al massimo per provare a riagganciare proprio quel secondo posto che regalerebbe i play-off. In un campionato equilibrato come risulta essere questo, dove Macerata sembra oramai infermabile, tutto è ancora possibile con nove squadre racchiuse in nove punti che possono ancora sperare tutte di centrare l’ultimo posto utile per i play-off, ma devono anche guardarsi dietro per non farsi risucchiare nella lotta salvezza. Offida come detto è una formazione ben costruita con tanti giocatori di qualità ed esperienza quali Rossetti, Garofalo e Gasperi più qualche giovane dalle grandi prospettive tipo Sitti, Nicotra e Sardanelli, dopo le dimissioni di coach Chiovini la squadra è affidata momentaneamente a Stefano Castelli e si è rafforzata con l’arrivo del centrale Diego Bizzari. I tifernati affrontano questa gara con l’ambizione di confermare l’imbattibilità casalinga, ma soprattutto il livello del gioco messo in campo nell’ultima gara con Offagna. Proprio la prestazione convincente al di là del risultato, comunque importantissimo, ha dato fiducia ai ragazzi di coach Bartolini che stanno davvero facendo qualcosa di straordinario come conferma anche il giovane schiacciatore Niccolò Cappelletti: «Sono davvero orgoglioso di quanto stiamo facendo in questo campionato; siamo un gruppo che cerca sempre di mettere nel lavoro settimanale ed in gara qualcosa in più; lavoriamo tanto e questo ci aiuta forse a dare nei momenti di difficoltà qualcosa in più. Nella gara dell’andata ad Offida giocammo una buona partita, ma alla fine conquistammo un solo punto; ora siamo nuovamente di fronte e non credo che in campo ci sarà la differenza che dice la classifica; sarà una gara difficile e solo una grande impresa potrà portare alla vittoria e per farla ci vorrà ancora il contributo dello splendido pubblico biancorosso, loro possono spingerci a proseguire questo sogno ormai possibile, i play-off per la serie A2». Città di Castello: Cappelletti, Stoppelli, Conti, Marino, Benedetti, Cerquetti, Lensi (L1), Zangarelli, Marconi, Pitocchi, Maracchia, Marsili, Giglio, Cioffi (L2). All. Marco Bartolini. Offida: Garofalo, Gaspari, Sitti, Nicotra, Gasperi, Rossetti, Sardanelli (L), Solagna, Feriozzi, Lalloni, Stella, Cori, Stipa, Bizzarri. All. Stefano Castelli. Arbitri: Ludovico Tullio ed Eleonora Caponi.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 26, 2017 13:00