La School Bastia è corsara a San Giustino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 15, 2017 21:00
Cornelli Camilla (attacco)

Sia Coperture San Giustino in attacco con la schiacciatrice Camilla Cornelli (foto Marco Bigozzi)

Un derby a appassionante quello della serie B1 femminile. Le ospiti della Limmi School Volley Bastia si sono imposte, non senza fatica, sulle cugine della Sia Coperture San Giustino. Tutti i parziali sono stati archiviati con un distacco minimo, evidenziando un sostanziale equilibrio di valori tecnici. Due le differenze fondamentali: la prima è nel servizio, la seconda è nel muro, dove le altotiberine hanno inciso rispettivamente per undici e quattordici volte, risultando più efficaci. Alla fine però i molteplici errori sono stati determinanti perché le padrone di casa ne hanno commessi in misura molto maggiore sconvolgendo le buone performance nei fondamentali punto. La situazione è sempre delicata per entrambe dato che in coda Montespertoli ha mosso la classifica ed il vantaggio sulla zona rossa è sempre ridotto al lumicino.
SIA COPERTURE SAN GIUSTINO – LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA = 2-3
(21-25, 19-25, 22-25, 25-27, 13-15)
SAN GIUSTINO: Cornelli 24, Barbolini 16, Rosa 13, Lisandri 8, Spicocchi 5, Lavorenti 5, Krasteva (L1), Marinangeli 7. N.E. – Leonardi, Sorrentino, Bartolini, Cosetti (L2). All. Pietro Camiolo.
BASTIA UMBRIA: Valentini 21, Tosti 13, Cruciani 10, Castellucci 9, Nana 7, Marcacci 7, Piccari (L1), Meniconi 13, Ceccarelli, Gallina, Ribelli. N.E. – Patrignani, Pici (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
Arbitri: Matteo Mannarino e Luca Pescatore.
SIA (b.s. 7, v. 11, muri 14, errori 25).
LIMMI (b.s. 4, v. 5, muri 11, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 15, 2017 21:00