La Sir Perugia organizza le finali di champions league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 16, 2017 14:00
Bernardi-Sirci

Lorenzo Bernardi e Gino Sirci (foto Michele Benda)

Settimana stupenda per la Sir Safety Conad Perugia che, dopo il successo tonificante di campionato, si prepara ad affrontare altri quattro appuntamenti consecutivi di altissimo livello. Alla vigilia della gara contro Belgorod i block-devils hanno festeggiato un’altra fantastica notizia. Sarà il club perugino ad organizzare le final four della champions league in programma il 29 e 30 aprile prossimi. In estasi il presidente Gino Sirci che aspettava con ansia la notizia e l’ha appresa con grande felicità. Sul versante continentale però c’è da sbrigare una formalità, bisogna giocare la fase a gironi e conquistare una delle prime due posizioni della classifica per qualificarsi (obiettivo che pare largamente alla portata dei bianconeri). Centrato questo traguardo saranno saltati i play-off dato che l’assegnazione comporta di diritto il passaggio in semifinale. L’appuntamento si giocherà al Pala-Lottomatica di Roma dato che il Pala-Evangelisti non offre le garanzie per rispettare il capitolato della Confederazione Europea Volleyball, ma l’impianto sportivo capitolino che ha una capacità di 10’500 spettatori assicura anche di fare bella figura e consente l’incasso per coprire i costi di ospitalità. Perugia ha superato la concorrenza agguerrita di Mosca e Varsavia grazie al direttore organizzativo Francesco Allegrucci che ha espletato tutte le pratiche sino ad ora ed ha espresso la sua felicità: «Siamo estremamente soddisfatti di poter organizzare un evento che darà grande lustro a Perugia anche se si disputa a Roma». Saltando la fase dei play-off, i giocatori allenati da Lorenzo Bernardi riuscirebbero ad avere settimane più rilassanti per prepararsi al meglio agli impegni sia in ambito nazionale che sul fronte continentale. A questo punto non bisogna commettere l’errore di pensare già di essere qualificati, la testa deve essere posta sulla prossima avversaria russa di mercoledì, sarà fondamentale trovare i punti che servono per ottenere la qualificazione.

Allegrucci Francesco

Francesco Allegrucci

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 16, 2017 14:00