San Giustino trova la sconfitta anche a Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2017 10:00
Borsi Beatrice

Beatrice Borsi

Niente da fare per la San Giustino Volley nella terza giornata di ritorno della prima fase del campionato di serie D femminile. In trasferta contro la ‘cenerentola’ Mangia e Gusta Gubbio, le biancoazzurre dell’allenatore Claudio Nardi sono cadute in quattro set (25-22, 25-22, 18-25, 25-18) e, oltre a proseguire il loro digiuno in trasferta (ancora nessun punto lontano da casa), hanno ceduto la posta in palio ad un’avversaria che finora era rimasta a quota zero e che quindi saluta i primi tre punti stagionali. Alla luce di quanto appena sottolineato, l’esito della partita si commenta da solo, prestazione sotto tono per due cardini della squadra, la palleggiatrice Martina Gambino e l’opposta Marta Nardi; sufficienti le schiacciatrici alla banda ed unica meritevole di citazione la centrale Beatrice Borsi. Svolta della partita nel secondo set, dopo aver perso il primo, le altotiberine erano avanti 13-20 ed hanno finito col farsi rimontare fino a cedere nuovamente. Piccola fiammata nella terza frazione, l’unica che ha visto dominare la formazione sangiustinese, ricaduta poi nella quarta, dove le eugubine hanno apposto i sigilli al match salendo a quota tre punti in classifica con San Giustino a sei e la coppia Fossato di Vico e Rivotorto d’Assisi avanti di ben otto lunghezze rispetto alla compagine di coach Nardi, seriamente destinata a rimanere nella posizione in cui si trova. Sabato 28 gennaio alle ore 18 sfida interna contro Perugia prima della classe.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 24, 2017 10:00