School Bastia spianata da Montale Rangone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 22, 2017 14:30
Valentini Francesca (attacco)

Limmi School Volley Bastia in attacco con la schiacciatrice Francesca Valentini (foto Michele Benda)

Nell’ultima giornata del girone d’andata la Limmi School Volley Bastia manca il riscatto e termina nuovamente al tappeto, ma la classifica della serie B1 femminile resta immutata. Pur con le atlete contate la Emilbronzo 2000 Montale Rangone scende in campo credendoci di più e, dopo aver soffiato allo sprint il primo set, va ad espugnare il palazzetto di San Marco. La generosa Tosti non è riuscita da sola a combattere contro le emiliane che in attacco si sono dimostrate molto efficaci. A conti fatti, seconda frazione a parte, i valori tecnici si sono equivalsi, ma le scolare hanno pagato pesantemente il maggior numero di errori commessi. La situazione di classifica è sempre a rischio ma la salvezza è alla portata della squadra biancoazzurra.
LIMMI SCHOOL VOLLEY BASTIA – EMILBRONZO 2000 MONTALE RANGONE = 0-3
(23-25, 18-25, 21-25)
BASTIA UMBRA: Tosti 15, Cruciani 9, Castellucci 7, Nana 5, Meniconi 4, Marcacci 1, Piccari (L1), Valentini 7, Ceccarelli 1. N.E. – Patrignani, Patasce, Gallina, Ribelli, Pici (L2). All. Gian Paolo Sperandio.
MONTALE RANGONE: Marc 15, Fronza 12, Ferretti 11, Mendola 8, Mascherini 5, Castellani Tarabini 2, Balzani (L), Del Romano 1. N.E. – Saccani. All. Marcello Mescoli.
Arbitri: Marco Perotti e Mirko Girolametti.
LIMMI (b.s. 2, v. 2, muri 3, errori 19).
EMILBRONZO (b.s. 3, v. 3, muri 8, errori 10).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 22, 2017 14:30