Serena Ubertini: «Primo obiettivo coppa per Orvieto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 18, 2017 10:30
Ubertini Serena - esulta

Serena Ubertini (foto Michele Benda)

Non ci sono state discussioni per assegnare i tre punti nel derby umbro della serie B1 femminile che ha visto prevalere la Zambelli Orvieto, sempre più solida al comando della classifica. Il successo contro Perugia è arrivato ad interrompere la serie negativa di un avvincente duello nel quale le rupestri erano riuscite a spuntarla solo una volta in campionato, il 28 marzo 2015. Più difficile invece è stato assegnare il riconoscimento alla migliore giocatrice in campo dato che tutte le tigri rupestri hanno offerto una prestazione di grande livello. Alla fine però il club rupestre ha premiato Serena Ubertini che si è mostrata soddisfatta: «È stata una bella partita contro una buona squadra. Sapevamo che sarebbe stato facile ma era da una settimana che ci preparavamo bene per cercare di limitare i loro punti forti. Avevamo preparato tatticamente in maniera egregia questo duello e la differenza credo l’abbia fatta la battuta che ha impedito alle avversarie di impostare il miglior gioco». Una vera capitana la giocatrice castiglionese che ormai da tre anni è un punto di riferimento delle tigri gialloverdi, e che si è messa a disposizione della squadra venendo impiegata con funzioni diverse dal solito. «Era dal 2005 che non giocavo da opposta, non è il mio ruolo ma mi sono arrangiata bene avendo una rincorsa d’attacco particolare che ben si adatta in posto-due. Logicamente avrei potuto fare di più ma mi sono divertita, ad ogni modo abbiamo vinto e questa era la cosa più importante». L’atmosfera è positiva nel clan orvietano che guarda con fiducia crescente al prossimo impegno, il team resta concentrato e tiene alta la guardia nell’ultima giornata di andata che mette in palio il titolo di campione d’inverno. «Speriamo di rimanere prime in classifica per andare a disputare le final four di coppa Italia, uno degli obiettivi a cui teniamo tanto. Sono molto contenta della squadra, di come stiamo lavorando e dell’unione che abbiamo nello spogliatoio. Per questo motivo non finirò mai di ringraziare la società sportiva che si è davvero prodigata per allestire un roster importante».
(fonte Zambelli Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 18, 2017 10:30