La Grifo Perugia parte male ma poi stende Appignano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 5, 2017 15:30
Ledlink Perugia (abbraccio)

i ragazzi della Ledlink Perugia festeggiano con un abbraccio il punto (foto Michele Benda)

È un ritorno a casa dolce per la Ledlink Perugia che vince, incamera l’intera posta e torna a sedere sul secondo posto della graduatoria generale nella serie B maschile. Dopo due trasferte consecutive i grifoni si ripresentano davanti al loro pubblico con la determinazione a farsi valere e fermano i talentuosi giovani della Paoloni Appignano che, ad onor del vero, è scesa in campo leggermente rimaneggiata. La gara era cominciata bene per gli ospiti che, sospinti da un Recine in stato di grazia, avevano preso quattro lunghezze di margine, la precisione in regia di Cricco aveva permesso di agganciare (15-15), ma nel finale Cantagalli, centrale in prima linea e martello dalla seconda, ha spinto al vantaggio i marchigiani. Nei successivi tre parziali l’inerzia si è spostata dal lato dei padroni di casa che, togliendo un Nulli Pero non in perfetta salute ed inserendo Piersanti, hanno trovato nuovi equilibri e convinzioni per rovesciare la partita. La battaglia è stata grande nel secondo parziale incerto sino al 20-19 e nel terzo sino al 24-23, ma in entrambi i casi i padroni di casa hanno trovato il guizzo vincente con lo straordinario Fuganti Pedoni. Tutto relativamente più facile nella quarta frazione con i perugini che in battuta battuta le hanno date (cinque ace) e le hanno prese (quattro punti avversari), reggendo complessivamente meglio in ricezione grazie al libero Boriosi e consentendo di attaccare con maggior efficacia.
LEDLINK PERUGIA – PAOLONI APPIGNANO = 3-1
(23-25, 25-22, 25-23, 25-21)
PERUGIA: Fuganti Pedoni 24, Servettini 13, Amore 10, Cricco 4, Padella 3, Nulli Pero 2, Boriosi (L), Piersanti 10, Merli 4, Bregliozzi. N.E. – Staccini, Tini. All. Paolo De Paolis e Sergio Sabatini.
APPIGNANO: Recine 17, Cantagalli 16, Calistri 16, Furiassi 11, Trillini 6, Santambrogio 2, Storani (L), Di Silvestre P. 1, Di Silvestre A. N.E. – Larizza J., Larizza T., Bussolari. All. Giovanni Rosichini ed Alessandro Paparoni.
Arbitri: Francesca Mori e Mirko Donati.
LEDLINK (b.s. 8, v. 11, muri 9, errori 14).
PAOLONI (b.s. 12, v. 10, muri 12, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 5, 2017 15:30