Marsciano in emergenza si arrende a Ponte Felcino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 27, 2017 12:00
Palomba Eva

Eva Palomba

Trasferta proibitiva per la Ecomet Marsciano che scende sul rettangolo della prima della classe di serie C femminile in emergenza, le palleggiatrici Cipolletti ed Orlandi sono assenti per malattia, Jaku e Gialletti in fase di recupero ed a correre in soccorso delle biancoblu in extremis è Giulia Antonini (classe 2000), reduce da una settimana di fermo. In questa condizione la Sorbi Gioielli Ponte Felcino fa un sol boccone del giovane gruppo avversario nel primo set, soprattutto grazie alla battuta di Moretti e Essienobon, e quando non incide la battuta ci pensa Cerbella pronta a muro ed in fast (14-3). Solo Ambroglini riesce in rari sprazzi a bucare il muro locale ma Di Crescenzo smarca continuamente i suoi martelli ed in quattordici minuti termina la prima frazione. Dopo il cambio campo Fagioli e Gierek riescono ad arginare la battuta avversaria ed Ambroglini pareggia (5-5), l’equilibrio si rompe quando sale in battuta Essienobon, quattro gli ace, e le padrone di casa riprendono il largo (11-6). Martinoli ben servita da Antonini elude la difesa locale, ma è solo un fuoco di paglia, Cerbella dal centro e Polimanti dalla banda lasciano ancora al palo le ospiti (20-11). La caparbietà delle ospiti manda a punto ancora Ambroglini e Chiucchiù ma un errore dà il doppio vantaggio alle ponteggiane. Il cambio di regia delle locali con Zangarelli, e l’inserimento di Servettini in banda su Polimanti, non cambiano l’andamento della gara. È ancora la battuta locale a fare danni nelle retrovie marscianesi, stavolta con Servettini prima e Moretti poi, Gierek riesce a mantenere il fiato sul collo fino al 7-6, ma Constantin allunga. Brunori e Scarabottini mantengono le distanze fino al 14-11, poi tornano gli errori ospiti a compromettere definitivamente la gara che Servettini conclude in poco meno di un’ora.
PONTE FELCINO VOLLEY – ECOMET MARSCIANO = 3-0
(25-9, 25-16, 25-18)
PONTE FELCINO: Cerbella 12, Essienobon 12, Moretti 7, Constantin 6, Polimanti 5, Di Crescenzo 1, Lillacci (L1), Servettini 8, Zangarelli 1, Maranghi. N.E. – Migni. All. Massimo Pugnitopo e Matteo Merli.
MARSCIANO: Ambroglini 7, Martinoli 7, Gierek 4, Scarabottini 4, Chiucchiù 1, Antonini, Fagioli (L1), Brunori 2, Capponi, Palomba (L2). N.E. – Jaku, Gialletti. All. Sandro Severini e Martina Renghi.
PONTE FELCINO (b.s. 11, v. 17, muri 6, errori 8).
ECOMET (b.s. 9, v. 6, muri 0, errori 14).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 27, 2017 12:00