Pallavolo Perugia a mani vuote da Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 12, 2017 15:00
Bertinelli-Santi (muro)

3M Perugia a muro con Francesca Bertinelli e Veronica Santi

È tornata a mani vuote dalla trasferta la 3M Perugia che ha fornito una buona prestazione, lasciando ben sperare in vista del futuro e della conquista della salvezza in serie B2 femminile. In terra marchigiana, contro la Sacrata B-Chem Civitanova, la squadra di Marangi è partita forte, mettendo alle corde le avversarie, che hanno saputo comunque tenere vivo il set (24-24) per poi cadere ai vantaggi. Nel secondo parziale i ruoli si sono invertiti e le padrone di casa hanno accelerato, tenendo sempre a debita distanza la reazione perugina, ed impattando. Nel terzo parziale Perugia ha condotto le operazioni fino alla seconda pausa tecnica, dove un infortunio di Bernardini e qualche imprecisione di troppo, hanno spianato la strada al vantaggio marchigiano. Nel quarto e ultimo periodo la contesa si è fatta di nuovo avvincente, con le due squadre pronte a ‘darsele’ punto su punto. Alla fine l’hanno spuntata le locali, ma alle biancorosse resta comunque la soddisfazione della prestazione fornita. La Perugia vista sabato può giocarsela tranquillamente per un posto salvezza ed affrontare con maggiore convinzione il prossimo, difficile, impegno contro Corridonia (sabato 18 febbraio alla palestra Capitini). Questo il commento del coach Guido Marangi: «Abbiamo fatto una buona partita, contro un avversario di tutto rispetto. Anche variando alcune pedine, ho visto un buon gioco e la giusta determinazione. Fattori che mi lasciano ben sperare per il futuro».
B CHEM SACRATA CIVITANOVA MARCHE – 3M PERUGIA = 3-1
(26-28, 25-19, 25-19, 25-23)
CIVITANOVA MARCHE: Pomili 18, Testella 15, Ricci 6, Cardoni 6, Lupidi 5, Partenio, Morgoni (L1), Pierantozzi 10, Fontana 9, Patrassi, Andreani (L2). N.E. – Prestanti. All. Luca Paniconi e Michele Carancini.
PERUGIA: Pero 14, Bernardini 11, Fiorucci 7, Rossit 6, Ciacca 4, Gobbi 3, Mastroforti (L1), Gradassi 3. N.E. – Larini, Diano, Terchi Nocentini, Zuccaccia (L2). All. Guido Marangi e Carlo Vinti.
Arbitri: Cristopher Binaglia e Luigi La Torre.
B-CHEM (b.s. 12, v. 6, muri 12, errori 29).
3M (b.s. 5, v. 5, muri 7, errori 27).
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 12, 2017 15:00