Pallavolo Perugia di scena a Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 10, 2017 15:00
Santi Veronica

Veronica Santi (foto Michele Benda)

Rinfrancata dai tre punti conquistati nell’ultima gara contro Acquasparta che le hanno permesso di uscire dalla zona rossa, la 3M Perugia è chiamata ad affrontare una difficile trasferta sabato 11 febbraio (ore 21) contro la Sacrata B-Chem Civitanova Marche. Le due squadre si sono già incontrate nella stagione precedente con una vittoria per parte, ma i sestetti sono cambiati. Tra le fila marchigiane c’è stata una vera e propria rivoluzione estiva, che ha lasciato in riva all’Adriatico le sole Patrassi, Testella, Pomili e Morgoni, oltre al tecnico Paniconi, il roster è stato completato da ragazze con una età media intorno ai 19 anni. A Pomili e Testella il compito di dare esperienza e soprattutto concretezza sottorete alla squadra che si trova in quinta posizione con dodici punti di vantaggio sulle umbre che potranno contare sull’intera rosa a disposizione, compresa la centrale Ciacca che sta recuperando la migliore forma. L’allenatore Guido Marangi ammette: «Rispetto all’andata adesso le marchigiane sono al completo ed il percorso che stanno facendo in campionato dimostra che sono una squadra molto forte. Noi abbiamo ancora qualche acciacco da recuperare ma andiamo per giocarci le nostre carte, consci del fatto che loro e quelli di sabato prossimo sono avversari che si giocano i quartieri alti della classifica e che adesso devono vincere per non lasciarsi sfuggire le posizioni che contano». Probabile formazione Civitanova: diagonale di posto-due con Ricci e Lupidi, Pomili e Partenio in banda con al centro Testella e Prestanti, chiude Morgoni libero. Probabile formazione Perugia: Bertinelli in regia e Fiorucci opposto, Rossit e Bernardini laterali, Pero e Santi centrali, Mastroforti libero.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley febbraio 10, 2017 15:00