Bastia Umbra s’impone di forza a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 18:00
Ficola Arianna

Arianna Ficola

Ottima prestazione della Consauto School Volley Bastia, che riesce a controllare senza eccessivi rischi il match di serie C femminile, grazie alla solita Volaj e ad una serata di particolare spolvero per Alessandra Leonelli. Prova di forza contro la Libertas Perugia, una pari grado in zona play-off, che lancia un avvertimento a tutte le dirette concorrenti. Parte subito a tappe forzate il sestetto di coach Gobbini, che riesce a prendere il largo subito (2-8). Volaj e Leonelli sono imprendibili e le ospiti giocano tranquille (7-16). Le perugine provano a reagire con il tridente Cintia, Pucciarini, Rosini, ma è tardi per tentare una rimonta. Le padrone di casa, per nulla dome dopo l’uno a zero, tengono il muso avanti alla ripresa (8-5). Un improvviso black-out causa il rovesciamento di fronte con Leonelli che scava il solco (8-21). Quando tutto sembra deciso le locali hanno un colpo di coda che però è tardivo ed il sestetto bastiolo raddoppia. Canovaccio simile nel terzo frangente, dove si va punto a punto (5-7). Le ragazze della Libertas si affidano all’orgoglio ribaltando il risultato (16-15). Salgono in cattedra allora le individualità delle scolare che, quando riescono ad entrare in gara, non fanno prigionieri. Paga lo sforzo Perugia che si blocca proprio sul più bello e consente a Bastia Umbra di mettere la freccia ed archiviare l’incontro, assicurandosi il bottino pieno.
LIBERTAS PERUGIA – CONSAUTO SCHOOL VOLLEY BASTIA = 0-3
(14-25, 17-25, 19-25)
PERUGIA: Pucciarini 7, Cintia 6, Rosini 6, Cibruscola 4, Nucciarelli 1, Santioni 1, Pippi (L1), Terranova 3, Biagiotti. N.E. – Fora, Messineo, Gliorio (L2). All. Simone Picchio e Gaetano De Franco.
BASTIA UMBRA: Volaj 17, Leonelli 15, Grimaldi 12, Buzzavi Abuzzao 7, Tabai 3, Ercolanoni 2, Mancinelli (L), Ficola. N.E. – Cei, Codignoni, Alessandretti, Lomurno. All. Marco Gobbini ed Alberto Dionigi.
Arbitri: Fabio Moretti e Valerio Merendelli
LIBERTAS (b.s. 7, v. 3, muri 5, errori 12).
CONSAUTO (b.s. 4, v. 7, muri 7, errori 18).
(fonte Schol Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 18:00