Bastia Umbra suda ma la spunta ad Ellera

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2017 15:00
Buzzavi Abuzzao Giada

Giada Buzzavi Abuzzao

Continua il periodo positivo della Consauto School Volley Bastia che torna vittoriosa dall’ennesima trasferta nel campionato di serie C femminile, anche se solo al quinto set è costretta a capitolare la Ellera Volley. Due punti che comunque sanno di bicchiere mezzo pieno per le ragazze di coach Gobbini, in un incontro tutt’altro che scontato e che ha visto diversi ribaltamenti di risultato all’interno degli stessi parziali. Ad operare accelerazioni letali è stata sempre Lisiena Volaj, di nuovo decisiva e miglior realizzatrice accanto a Leonelli e Codignoni. Dall’altra parte della rete due terribili ex come Beatrice Bianconi ed Erika Sfascia hanno tentato di rovinare la festa. Continua dunque il cammino delle bastiole con la quarta vittoria consecutiva. terza di fila al tie-break, che conferma il sesto posto in classifica. Scintille già nel primo set, che vede Ellera prendere subito tre punti di vantaggio con Monti e Sfascia che provano ad imporsi (8-5). Tiene botta il sestetto di casa (16-13), ma quando sembra ormai poter portare dalla propria parte l’esito del parziale, arriva la reazione ospite che ribalta il risultato (19-21) e si aggiudicano l’uno a zero. Stesso canovaccio anche alla ripresa del gioco, con le locali che guidano mantenendo sempre un piccolo margine sulle rivali, ancora scottate dal parziale precedente. Questa volta le ellerine riescono a resistere e a schiacciare a terra il pallone che rimette in pari l’incontro. Altalena di emozioni che trova la propria spannung nel terzo frangente, quando le scolare riescono finalmente a carburare portandosi avanti (5-8), il vantaggio cresce col passare del tempo e delle azioni. Al secondo tecnico è di cinque punti e così fino al 16-21, un black-out spiana la strada ad Ellera che rientra e si aggiudica in un finale davvero da fuochi d’artificio il punto del due ad uno. Coach Gobbini rivitalizza le sue ragazze che nel quarto periodo rientrano in campo più grintose e concentrate mantenendo a distanza le avversarie e conquistando il tie-break. Inizia a farsi sentire allora anche la stanchezza, in un bellissimo incontro di due ore e mezza. La voglia di vincere supera ogni emozione e la Consauto mette il piede avanti subito con un paio di punti. Nella parte centrale mette la freccia Volaj, che porta le compagne sul 4-10. Non è ancora finita, Ellera con gli ultimi sforzi prova a rientrare ed accorcia le distanze. Ma è troppo tardi, e Bastia Umbra fa festa.
ELLERA VOLLEY – CONSAUTO SCHOOL VOLLEY BASTIA = 2-3
(23-25, 25-20, 28-26, 18-25, 10-15)
ELLERA: Sfascia 19, Bianconi 14, Caserta 6, Natalizi 5, Sacco 5, Onofri 2, Nanni, Verini (L), Monti 15, Zampini 1. N.E. – Scorcini, Macioni (L2). All. Tomas Ciofetta ed Elisa Barluzzi.
BASTIA UMBRA: Volaj 21, Leonelli 15, Codignoni 13, Crisanti 6, Tabai 5, Buzzavi 4, Mancinelli (L), Grimaldi 1, Lomurno. N.E. – Cei, Ficola. All. Marco Gobbini ed Alberto Dionigi.
ELLERA (b.s. 15, v. 7, ricezione positiva 49%, ricezione perfetta 39%, attacco 27%, muri 8, errori 23).
CONSAUTO (b.s. 10, v. 11, ricezione positiva 49%, ricezione perfetta 33%, attacco 23%, muri 2, errori 10).
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2017 15:00