Città di Castello, gli uomini superano Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 13, 2017 11:00
Città di Castello Pallavolo (successo)

la felicità degli atleti della Città di Castello Pallavolo dopo un successo in serie B maschile

Missione compiuta della Città di Castello Pallavolo che al palasport Andrea Ioan ottiene un’altra affermazione nel campionato nazionale di serie B maschile superando la Integra Conad Tantucci Foligno per tre a zero e tornando al secondo posto della classifica generale. Davanti ad un pubblico rumoroso e festante, oltre 500 gli appassionati presenti, i biancorossi confermano di voler continuare a correre e mantengono inviolato il proprio campo. È stata una vittoria di un gruppo unito che l’allenatore Marco Bartolini ha messo in campo magistralmente ed ha fatto ruotare tutti i tredici giocatori a disposizione; gli atleti tifernati hanno risposto con una prestazione concreta, senza sbavature che ha portato a punto dieci giocatori e con il solito muro invalicabile a farla da padrone. Nuovo esordio nella categoria nazionale di un altro giovane atleta del vivaio tifernate, Giovanni Camilletti, appena 15 anni. Tornando alla gara è stata una partita a senso unico con i falchetti che non hanno saputo ripetere la prestazione dell’andata, penalizzati fortemente dagli errori al servizio, ben diciassette; i tifernati non hanno concesso nulla e neppure l’ampio turnover ha permesso alla squadra del tecnico Scappaticcio di trovare continuità nel gioco. L’allenatore Marco Bartolini è molto sereno al termine: «Siamo la squadra più squadra; siamo uniti e i nostri avversari dovranno davvero fare tanta, tanta fatica per superarci; dobbiamo continuare a lavorare tantissimo come stiamo facendo perché nelle prossime sette gare dovremo continuare a crescere se vogliamo continuare a sognare». Città di Castello scende in campo con Cerquetti-Benedetti, Cappelletti-Conti, Marino-Stoppelli e Lensi libero, mentre Foligno presenta Piumi-Corso, Cascio-Laudicia, Mema-Longo e Grillo libero. Nel primo set subito il muro, con Marino in evidenza a creare il primo allungo (8-2), i locali sorprendono la seconda linea dei folignati con Cerquetti, tre ace, e con Cappelletti chiudono il set. Secondo parziale in fotocopia, è ancora il muro con Stoppelli a creare il vuoto (8-2); Cappelletti è imprendibile ed ancora lui chiude con l’ace. Terzo frangente con Maracchia in campo e Benedetti spostato in posto-quattro, Cioffi libero; sul punteggio di 8-6 coach Bartolini inserisce Giglio, Zangarelli e Marconi per Cerquetti, Stoppelli e Benedetti; entra e debutta anche il giovane Camilletti; la squadra trova l’allungo decisivo con Zangarelli; Maracchia e Marconi sono imprendibili e Città di Castello chiude la gara sull’ennesimo errore al servizio degli avversari. Città di Castello tornerà in campo sabato 18 marzo nella difficilissima trasferta ad Osimo.
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – INTEGRA CONAD TANTUCCI FOLIGNO = 3-0
(25-16, 25-13, 25-18)
CITTÀ DI CASTELLO: Benedetti 9, Cappelletti 8, Stoppelli 7, Marino 8, Cerquetti 5, Conti 4, Lensi (L1), Zangarelli 3, Marconi 2, Maracchia 2, Camilletti, Giglio 1, Cioffi (L2). All. Marco Bartolini.
FOLIGNO: Corso 7, Laudicina 5, Cascio 4, Longo 3, Noveski, Piumi, Grillo (L), Stamegna 5, Vindice 4, Mema 3, Mele, Pico, Pescetelli, Musone (L2). All. Antonio Scappaticcio.
Arbitri: Dalila Villano e Beatrice Cruccolini.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 13, 2017 11:00