Città di Castello, uomini domenica al Pala-Ioan contro Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2017 10:00
Città di Castello Pallavolo (tempo) serie B maschile

i giocatori della Città di Castello Pallavolo di serie B maschile a colloquio durante un tempo

Torna al palasport Andrea Ioan la Città di Castello Pallavolo domenica 12 marzo alle ore 18, nel campionato nazionale di serie B maschile l’avversaria è la Integra Conad Tantucci Foligno. La vittoria ottenuta a Falconara ha sicuramente dato morale alla formazione del tecnico Marco Bartolini, ma anche forti motivazioni per cercare in queste ultime otto giornate che mancano al termine della stagione di alimentare il sogno play-off. Quello che ad inizio stagione pareva un obiettivo impensabile, nelle sedici partite disputate ha pian piano preso corpo e dopo aver centrato una salvezza quasi matematica, ora la squadra biancorossa può tentare di centrare un obiettivo davvero incredibile; con il secondo posto in classifica oggi si garantirebbe gli spareggi promozione. I tifernati stanno davvero stupendo tutti per la forza di un gruppo che in questa stagione ha saputo affrontare le onde, di un mare burrascoso, che avrebbero spazzato via anche navi di grande stazza ma non la loro condotta con grande perizia da Bartolini e Menghi che può con giusto merito alimentare un grande sogno. Il club folignate cercherà sicuramente di conquistare un risultato positivo e di prestigio con il suo gruppo giovanissimo che sta crescendo molto in questa stagione e che potrà sfruttare le motivazioni che i derby sanno dare, mettere a frutto il lavoro quotidiano ma anche la conoscenza fra le due squadre che in questa stagione si sono affrontate in campionato, in amichevoli e nei tornei; una società sportiva chei da anni lavora per un progetto di giovani atleti avvalendosi della professionalità del tecnico Scappaticcio. L’opposto folignate Luca Maracchia, arrivato a dicembre a Città di Castello vede così la gara: «Affrontiamo il derby con la squadra della mia città dopo l’incredibile impresa di Falconara, che per noi è già il passato; il presente si chiama Foligno e dovremo essere umili e determinati per cercare di conquistare una vittoria che ci consentirebbe di mantenere la seconda piazza della classifica. Conosciamo i nostri limiti, ma a questo punto della stagione abbiamo il dovere di provare a centrare un obiettivo che sarebbe magnifico per i nostri tifosi e per chi sta lavorando per il futuro della società. Il nostro gruppo ha dimostrato di crederci, anche quando questo sogno sembrava impossibile, oggi abbiamo il dovere di dare fondo a tutte le nostre risorse fisiche, tecniche e caratteriali, gara dopo gara dobbiamo dare il massimo per arrivare più in alto possibile». Città di Castello: Cappelletti, Stoppelli, Conti, Marino, Benedetti, Cerquetti, Lensi (L1), Zangarelli, Marconi, Maracchia, Marsili, Pitocchi, Giglio, Cioffi (L2). All. Marco Bartolini. Foligno: Cascio, Longo, Laudicina, Piumi, Corso, Noveski, Grillo (L1), Stamegna, Mema, Vindice, Mele, Pico, Pescetelli, Musone (L2).  All. Antonio Scappaticcio. Arbitri: Dalila Villano e Beatrice Cruccolini.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 10, 2017 10:00