Cus Perugia: martedì decisivo contro Camerino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2017 14:00
Cus Perugia (squadra)

la rappresentativa universitaria del Cus Perugia che prende parte ai campionati nazionali universitari 2017

Tengono ancora banco i Campionati Nazionali Universitari in questo preludio alla primavera, periodo che da tradizione vede le rappresentative del Cus Perugia scendere in campo alla ricerca di grandi risultati sportivi. Sono settimane di estrema importanza per il club biancorossoblu che ripone in questa competizione molte delle proprie aspettative per mettersi in evidenza e nel torneo di pallavolo femminile è cominciata bene l’avventura. La selezione di studentesse torna in campo martedì 7 marzo alla palestra Onaosi (ore 14,30) per disputare la gara di ritorno della fase eliminatoria nella quale ha come avversaria la compagine del Cus Camerino. La sfida alle colleghe marchigiane è carica di speranze dopo la vittoria colta in trasferta due settimane fa, una partita vinta in rimonta col punteggio di tre set ad uno che ora pone come favorite le ragazze del presidente Pier Luigi Cavicchi. La gara valevole per la seconda giornata della manifestazione sarà decisiva poiché nel girone a due i conti si faranno molto facilmente, per ottenere la qualificazione alle finali basta ora vincere due set alle perugine. Il passaggio alla fase conclusiva che mette in palio lo scudetto di categoria è alla portata ma per ottenerlo c’è bisogno di non distrarsi e di offrire un’altra prestazione concreta che neutralizzi le velleità nemiche. Il team guidato da coach Gian Paolo Sperandio dovrà fare a meno di Pistocchi e Spacci ma recupera due veterane come la centrale Diletta Bigini e la schiacciatrice Stefania Casareale assenti all’andata ma presenti negli anni scorsi. Guai a sottovalutare le ospiti allenate da Roberto Vagni che possono contare su di un organico molto affiatato dato che le giocatrici militano nella stessa squadra che disputa il campionato federale durante tutto l’anno. Tra le camerinesi un’attenzione particolare sarà riservata alle schiacciatrici Maria Grazia Fede e Gessica Berardinelli che all’andata si sono rivelate le bocche da fuoco più prolifiche della squadra. Il dirigente Arturo Le Pezze e tutto lo staff intendono ringraziare le società sportive Volley Acquasqparta, Media Umbria Marsciano, School Volley Perugia, Volley Ponte Felcino, Polisportiva Ponte Valleceppi e Trevi Volley per la collaborazione fornita per questa manifestazione. Il dream team universitario non vuole deludere nell’importante appuntamento ed anche stavolta cerca una impresa che possa rinverdire il suo nobile palmares. Queste le convocate: Diletta Bigini, Stefania Casareale, Alessia Castellucci, Francesca Chiucchiù, Arianna Cicogna, Letizia Cipolletti, Irene Della Giovampaola, Giulia Gierek, Anna Lucia Iacobbi, Martina Piccari, Martina Servettini, Flavia Volpi.
(fonte Cus Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 6, 2017 14:00