Foligno, trasferta positiva in serie C maschile a Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 15:45
Comunicando Foligno (team)

la formazione della Comunicando Foligno di serie C maschile

La Comunicando Foligno ha messo a segno la sorpresa della diciottesima giornata di serie C maschile affrontando e battendo in trasferta la Strike Team Monteluce, quarta forza del campionato; dopo quasi due ore di partita. Formazione tipo per i falchetti: Agostini in cabina di regia in diagonale con Propersi, Auriemma e Catarinelli di banda, Bardi e Ciampi (nella doppia veste allenatore-giocatore) al centro, Stoppini libero. I perugini partono con Moscioni alzatore e Paffarini opposto, Polidori e Urbanella in posto-quattro, Mela e Brizioli centrali, Doukakis e Sampieri alternati nei fondamentali di ricezione e difesa. La gara comincia con una lotta punto a punto fino al 10-10, gli ospiti creano un break di cinque punti che portano al vantaggio. A nulla valgono le sostituzioni in corsa dei padroni di casa che commettono molti errori, soprattutto in battuta. Il secondo set inizia con le stesse formazioni di quello precedente, ma con i locali sono intenzionati a rimettersi in carreggiata, Moscioni in battuta porta subito a più due i suoi e Ciampi chiama un time-out, Monteluce ha una marcia in più e resta sempre avanti di qualche punto (18-14), qui inizia una splendida rimonta, Propersi si prende sulle spalle l’intera squadra, con un turno di battuta devastante provoca il rovesciamento ed il raddoppio. I padroni di casa non ci stanno, e tornano in campo con Monteneri al posto di Mela, iniziando ad essere incisivi sia in battuta che in attacco; Polidori e compagni scavano un solco che i folignati non riusciranno a recuperare, distane ridotte. Quarto periodo, Moscioni in battuta porta avanti di due lunghezze i biancorossi; Foligno risponde subito dopo con un ottimo turno in battuta di Bardi che mette la freccia e porta un margine di tre lunghezze; i ragazzi di coach Yotov rispondono recuperando ed andando in vantaggio di un punto (22-21), sotto lo striscione del traguardo Agostini ed Auriemma stringono in denti, resistono fino alla fine, e chiudono la partita. Da sottolineare l’ottima prova di Propersi, sia in attacco che dai nove metri; importante il contributo degli schiacciatori Auriemma e Catarinelli che concluderanno la partita entrambi in doppia cifra; ottimo contributo a muro per entrambi i centrali, Bardi e Ciampi, che riportano a casa rispettivamente tre e quattro muri personali; Agostini in palleggio ha gestito al meglio i suoi attaccanti, grazie anche ad una costante prova del libero Stoppini. I tre punti portati a casa da Foligno fanno sì che la zona play-off sia a sole tre lunghezze di distanza, ora inizia un periodo fondamentale che vedrà da qui alla penultima giornata tutti scontri diretti davanti a sé, per cercare di accedere alla seconda fase.
STRIKE TEAM MONTELUCE – COMUNICANDO FOLIGNO = 1-3
(19-25, 20-25, 25-15, 23-25)
MONTELUCE: Paffarini 18, Urbanella 13, Polidori 12, Brizioli 4, Mela 1, Moscioni 1, Doukakis (L1), Monteneri 3, Marquez, Pieretti, Sampieri (L2). N.E. – Vrenna, Lamacchia. All. Lubomir Yotov.
FOLIGNO: Propersi 19, Auriemma 15, Catarinelli 11, Ciampi 8, Agostini 4, Bardi 3, Stoppini (L1). N.E. – Radi, Nanni, Arcangeli, Galante (L2). All. Federico Ciampi.
Arbitri: Leonardo Valeriani e Massimo Rossi.
STRIKE TEAM (b.s. 13, v. 3, muri 8, errori 17).
COMUNICANDO (b.s. 15, v. 10, muri 7, errori 20).
(fonte Inter Volley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 15:45