La Libertas Perugia frena contro Bastia Umbra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 08:00
Biagiotti Marta

Marta Biagiotti

Si ferma a quattro successi consecutivi la striscia vincente della Libertas Perugia, che nella ventesima giornata del campionato di serie C femminile cede il passo alla Consauto School Volley Bastia in circa un’ora ed un quarto di gioco. La formazione biancoblu non è riuscita ad esprimersi sui livelli delle ultime uscite, dovendo fare i conti dall’altra parte della rete con una prestazione di ottimo spessore da parte delle avversarie, che hanno sviluppato in particolare una grande prova difensiva e tenuto alte le percentuali con le proprie bocche di fuoco. Ospiti subito in fuga in avvio (2-10) con la top-scorer Volaj sugli scudi (sette centri in apertura); la Libertas fatica a trovare soluzioni in attacco e tenta una timida reazione con il muro di Rosini ed il successivo ace di Santioni (13-19); il finale però non riserva sorprese ed è Grimaldi a decretare il cambio campo. Botta e risposta alla ripresa delle ostilità (5-5), poi il turno al servizio di Leonelli (quattro ace) scava una voragine (5-14); coach Picchio prova a mischiare le carte con gli ingressi di Terranova e Biagiotti ma la musica non cambia (9-22); Bastia ha una lunga serie di set-point (10-24) ma deve attendere l’ottavo tentativo per sorridere, quando è ancora Leonelli (otto volte a referto) a far esultare le compagne. Molto più equilibrato il terzo set, in cui Pucciarini si fa subito sentire a muro (2-2) ed il tira e molla tra le due squadre produce una sostanziale parità fino alla fase centrale della frazione (16-15); Volaj dai nove metri permette alle ospiti di mettere la freccia (16-21); la montagna è di nuovo durissima da scalare per la Libertas, che cerca di restare incollata al match con Cintia (19-22), ma è Grimaldi a spegnere le speranze biancoblu, trovando il colpo risolutivo che vale l’intera posta. Nel prossimo turno le ragazze perugine saranno di scena a Castiglione del Lago sabato 25 marzo nella delicata ed importantissima sfida contro le lacustri, reduci dalla sconfitta in tre set contro Città di Castello.
LIBERTAS PERUGIA – CONSAUTO SCHOOL VOLLEY BASTIA = 0-3
(14-25, 17-25, 19-25)
PERUGIA: Pucciarini 7, Cintia 6, Rosini 6, Cibruscola 4, Nucciarelli 1, Santioni 1, Pippi (L1), Terranova 3, Biagiotti. N.E. – Fora, Messineo, Gliorio (L2). All. Simone Picchio e Gaetano De Franco.
BASTIA UMBRA: Volaj 17, Leonelli 15, Grimaldi 12, Buzzavi Abuzzao 7, Tabai 3, Ercolanoni 2, Mancinelli (L), Ficola. N.E. – Cei, Codignoni, Alessandretti, Lomurno. All. Marco Gobbini ed Alberto Dionigi.
Arbitri: Fabio Moretti e Valerio Merendelli
LIBERTAS (b.s. 7, v. 3, muri 5, errori 12).
CONSAUTO (b.s. 4, v. 7, muri 7, errori 18).
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 08:00