Laura Giombini: «Emozionante l’incontro coi bambini»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2017 14:30
Giombini Laura (campioni in cattedra)

la campionessa perugina di beach volley Laura Giombini incontra gli alunni della scuola per l’iniziativa Campioni in Cattedra

Procede spedito il progetto denominato ‘Campioni in Cattedra’ promosso dal Coni Umbria per consentire ai campioni dello sport di entrare in contatto con gli alunni delle scuole e raccontare le proprie esperienze e le scelte di vita. Stamattina è stato il turno della perugina Laura Giombini, giocatrice di beach volley della nazionale italiana che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio 2016, che ha fatto visita alla scuola primaria di primo grado (elementare) Bellocchio che si è detta entusiasta di questo appuntamento: «È stata una giornata speciale. Vedere tra i banchi di scuola i bambini mi ha riportato piacevolmente indietro nel tempo. Per un attimo ho avuto come l’impressione di riconoscermi in tutti loro, ho immaginato di rivivere la piccola Laura tra i banchi di scuola. È stato estremamente emozionante per me condividere con loro la mia esperienza sportiva, fatta, nel tempo, di sacrifici, rinunce ma altrettante soddisfazioni e traguardi raggiunti. Le domande e la curiosità degli alunni mi hanno letteralmente catturata, a tal punto che andare via mi è dispiaciuto moltissimo. Mi auguro che la chiacchierata fatta questa mattina possa essere stimolo per migliorare il ‘gioco di squadra’ e sia utile ad avvicinarli allo sport, in particolare al beach volley».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2017 14:30