Monteluce prende l’intera posta con Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2017 08:30
Brizioli Alberto

Alberto Brizioli

Torna a vincere tra le mura amiche la Strike Team Monteluce in serie C maschile contro la giovane compagine della Monini Spoleto. Dopo un inizio poco convincente ed una rimonta culminata con la vittoria del primo set ai vantaggi, i perugini tengono bene a bada i giovani di coach Restani imponendosi con un secco tre a zero. Yotov è privo di Moscioni che in settimana non si è allenato a causa di un problema di salute e manda in cabina di regia Vrenna alla prima gara da titolare, in diagonale con Paffarini, il rientrante capitan Polidori e Urbanella sulle bande e Brizioli-Monteneri al centro con i liberi Sampieri e Doukakis che si alternano in ricezione e difesa. Restani schiera l’esperto Travicelli al palleggio in diagonale con Massarelli, Giustini-Anchieri Bravetti-Duranti con Colangeli libero. Come detto l’inizio non è dei migliori per la squadra di casa che vede subito gli spoletini prendere il largo (1-5); la ricezione non è precisa e Vrenna ha grosse difficoltà a prendere le misure con i propri attaccanti; Spoleto invece gioca bene con Travicelli che trova i finalizzatori principali in Giustini e Massarelli. Il divario di punteggio si dilata fino al 9-17; il secondo time out di Yotov è improntato più che altro ad infondere calma ed invitare a prendere bene il tempo di muro. I ragazzi dello Strike Team eseguono alla lettera le direttive del coach, mentre dall’altra parte della rete qualcosa si inceppa e la percentuale di errore di Spoleto sale pericolosamente (13-18). Nel finale il tecnico Restani cerca di correre ai ripari con il time out anche se la sua squadra si conquista due palle-set (22-24) ma prima l’errore al servizio di Giustini e poi il punto di Vrenna mandano la gara ai vantaggi, dove Monteluce ha la meglio chiudendo sull’errore di Anchieri. Nel secondo parziale la squadra perugina ha un miglior approccio commettendo pochi errori e, nonostante il ritorno degli ospiti (20-20) riesce a conquistare il raddoppio. Terzo frangente senza storia con i locali che sopraffanno gli ospiti ormai svuotati da ogni energia mentale. Prossimo appuntamento per Monteluce sabato 11 marzo sull’ostico campo del Tavernelle.
STRIKE TEAM MONTELUCE – MONINI SPOLETO = 3-0
(28-26 25-22 25-17)
MONTELUCE: Polidori 13, Paffarini 9, Urbanella 5, Vrenna 5, Monteneri 3, Brizioli 3, Doukakis (L1), Lamacchia 2, Mela 1, Alunni 1, Moscioni, Sampieri (L2). N.E. – Marquez. All. Lubomir Yotov.
SPOLETO: Giustini 12, Massarelli 11, Anchieri 7, Travicelli 3, Bravetti 2, Duranti 2, Colangeli (L), Fiori 2, Traballoni. All. Paolo Restani.
STRIKE TEAM (b.s. 12, v. 7, muri 8, errori 14).
MONINI (b.s. 12, v. 5, muri 3, errori 24).
(fonte Strike Team Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2017 08:30