Per Gubbio missione impossibile a Jesi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 12:00
Venturi Federica (fast)

Gubbio in attacco con Federica Venturi (foto Michele Benda)

Trasferta difficile sulla carta per la New Font Mori Gubbio che nella settima giornata di ritorno della serie B2 femminile cede nettamente alla Pieralisi Jesi, seconda forza della classifica che non corre rischi. Le marchigiane hanno avuto sempre il controllo della partita, dominando in tutti i fondamentali contro le rossoblu, fanalino di coda e rimaneggiate, ma che inizialmente sono state molto motivate. La cronaca del match vede subito avanti le padrone di casa (8-4), il servizio locale produce cinque ace, le ospiti non demordono ma devono cedere. Alla ripresa stesso copione con le marchigiane in progressione (16-7), la ricezione continua a soffrire e calano in attacco le ospiti (27%). Il vantaggio consente alle jesine di operare numerose sostituzioni ma senza incidere sul punteggio che porta sul due a zero. Nel terzo frangente continua la supremazia locale che gioca senza sbavature (21-10), inevitabile la sconfitta per le eugubine.
PIERALISI JESI – NEW FONT MORI GUBBIO = 3-0
(25-17, 25-12, 25-11)
JESI: Diaz 15, Marcelloni 13, Cerini 13, Da Col 10, Ciccolini 6, Bara, Cecconi (L1), Perelli 3, Coppari 1, Romagnoli, Duru. N.E. – Pettinari, Bassotti, Galuppi (L2). All. Luciano Sabbatini.
GUBBIO: Corselli 6, Ianni 6, Nini 4, Venturi 4, Gemma 3, Rossi 2, Ciliegi (L1), Trinei 1, Bellucci, Sannipoli (L2). N.E. – Morelli, Minotti, Mariucci. All. Luca Tomasetti.
Arbitri: Chiara Mochi ed Aldo Fogante.

 

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 20, 2017 12:00