San Giustino vuole ipotecare la salvezza a Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2017 09:30
Spicocchi Martina

Martina Spicocchi

La Sia Coperture San Giustino va in trasferta per tentare di chiudere in anticipo il discorso salvezza. La ventunesima giornata del campionato di serie B1 femminile vede di scena sabato 25 marzo le biancoazzurre sul campo di una San Michele Firenze che, al contrario, ha l’obbligo tassativo di una vittoria piena per riaccendere le sue speranze, dopo che nel turno precedente Cesena e Bastia Umbra hanno guadagnato terreno sulle toscane. È stato già sottolineato, la sfida ha il sapore di un’ultima spiaggia per la compagine fiorentina che, dopo l’esonero di Alessandro Della Balda (ex allenatore sangiustinese nella passata stagione), ha affidato la guida tecnica al suo secondo Sergio Travaglini per tentare di uscire dalla scomoda terzultima posizione di classifica. Rispetto al match di andata dello scorso dicembre, ci sarà la schiacciatrice Claudia Pulcinelli, allora infortunata, ma il punto di forza delle fiorentine è costituito dalla coppia centrale composta da Chiara Sacconi e Chiara Brandini, non dimenticando l’opposta Giulia Cheli, che all’andata non era in perfette condizioni fisiche. Una vittoria da tre punti, ma anche da due, metterebbe definitivamente al sicuro le altotiberine con cinque turni sull’epilogo del campionato; è in questa constatazione che sta racchiuso il peso di un risultato positivo, fermo restando che uno negativo non sarebbe compromettente. Il segreto sta allora nel grado di convinzione delle ragazze di coach Camiolo, che, ripetendo la prestazione di domenica scorsa, non avranno problemi nell’aggiudicarsi il risultato. Le padrone di casa, formazione meno debole di quanto lascia intendere la classifica, ce la metteranno tutta in una partita che sanno di non dover assolutamente sbagliare. Alle ospiti, invece, il compito di fare le scelte in formazione, con il nuovo ballottaggio fra Giulia Bartolini e Camilla Cornelli in post-quattro, assieme a Valentina Barbolini. Conferma per le altre: Francesca Lavorenti in regia, Gloria Lisandri opposto, Martina Spicocchi e Francesca Rosa al centro ed Elitza Krasteva libero. Curiosità finale legata ai due direttori di gara; saranno gli stessi, anche nelle mansioni, dell’incontro di campionato disputato dal San Giustino nella passata stagione proprio a Firenze: era la prima giornata (17 ottobre 2015) e anche allora primo arbitro era Gabriele Pulcini di Pisa e secondo Marco Bertonelli di Carrara.
(fonte San Giustino Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2017 09:30