San Mariano ottimista per il settore giovanile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 15, 2017 13:00
Farinelli Roberto (panchina)

Roberto Farinelli (foto Michele Benda)

Con i campionati giovanili al giro di boa, a San Mariano è tempo di bilanci. A parlare è il responsabile di settore, nonché valente tecnico della prima squadra, Roberto Farinelli: «Con dieci gruppi di lavoro e diciotto campionati svolti (considerando sia l’attività Fipav che Csi) gli obiettivi sono molteplici e differenziati, in base all’età ed alla storia delle atlete. Per quanto riguarda i campionati promozionali, sono molto soddisfatto della crescita tecnica delle formazioni minivolley, seguite da Francesco Moretti, Chiara Villan ed Emily Federici. Le under 12 che sono una pietra angolare del nostro progetto stagionale, stanno mantenendo numeri importati e lo sforzo profuso dagli allenatori (Moretti, Dormentoni, Castellani e Tassini), garantisce una crescita importante a livello tecnico, non tralasciando però la parte agonistica che li vede protagonisti nel proprio gironi. Per quanto riguarda invece il gruppo under 13 di coach Patrizio Arcangeli, c’è un po’ di rammarico se si guarda la classifica finale che ha precluso (per appena due punti), la possibilità di passare al girone delle migliori della provincia di Perugia. Attraverso un’analisi più attenta, però, possiamo essere felici per una progressione costante ed esponenziale che queste ragazze hanno avuto e che gli ha permesso di combattere fino alla fine alla pari, in un girone che sicuramente si presentava ai blocchi di partenza ostico e proibitivo. Percorso fin qui netto per il collettivo under 14 da me allenato in collaborazione con Lorenzo Castellini, che ha avuto facile accesso al girone d’eccellenza e che quindi è ancora in corsa per il titolo provinciale». San Mariano sta mantenendo fede alle ambizioni anche con le squadre maggiori. A partire dalla under 16 regionale di coach Moretti, prima in classifica e già qualificata per le finali del torneo. Ottimi risultati anche per le ‘coetanee’ del provinciale (under 16), guidate dall’inossidabile tandem Farinelli-Castellini. La squadra dovrà fare a meno per le prossime gare del capitano Alessandra Arcioni, operata al ginocchio per un infortunio di gioco (auguri di pronta guarigione). Nel campionato Csi positivo l’approccio della formazione under 16 guidata da Michele Castellani che si è fermata alle semifinali del torneo. Per la prima volta nella sua storia, il sodalizio presieduto da Catia Loletto ha presentato ai nastri di partenza della categoria under 18 due squadre. Quella di Federico Ciampi ha messo insieme qualche sconfitta ma anche tanta esperienza, mentre Farinelli e Castellini hanno in mano un gruppo quotato per fare la voce grossa non solo all’interno dei confini regionali. «Fin qui tutto bene, ora nell’avvicinarsi alla stretta finale di tutti i campionati c’è la necessità di moltiplicare gli sforzi ed i sacrifici di tutte le atlete per il bene di ogni squadra. Colgo l’occasione per fare un grosso in bocca al lupo ai miei colleghi che stanno lavorando in maniera egregia».
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 15, 2017 13:00