School Bastia a Castelfranco cerca l’allungo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 22, 2017 14:30
Tosti Silvia (sorteggio)

Silvia Tosti (foto Michele Benda)

Ci si avvicina all’ottava giornata di ritorno in serie B1 femminile, ancora una manciata di gare e si avrà un quadro completo sulla classifica di un campionato che non smette mai di regalare emozioni e risultati inaspettati. La Limmi School Volley Bastia è reduce da una vera e propria prova di forza contro Moie, che ha portato due punti fondamentali per tenere a distanza i tre sestetti ad oggi virtualmente retrocessi. Undicesimo posto in graduatoria con 20 punti collezionati, a più sei da Firenze, la prima in zona ‘rossa’ di pericolo. Ora le ragazze di coach Sperandio anno tra le mani un paio di match-point che, se sfruttati, porterebbero all’allungo decisivo per agguantare le acque tranquille della classe, distanti solo qualche punto… ma c’è bisogno di continuità. La prossima rivale Videomusic Castelfranco di Sotto viene dalla brutta sconfitta per tre a zero contro il fanalino di coda Reggio Emilia, a dimostrazione dell’equilibrio e dell’imprevedibilità del campionato, specialmente alle ultime battute. Toscane che non hanno molto da chiedere ad una classifica che le vede ferme al settimo posto con 27 punti, troppo lontana dalla zona play-off e a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione. Poche motivazioni, forse, ma mente sicuramente più sgombra, che potrebbe essere un ostacolo in più per le scolare, che devono puntare al bottino pieno per arrivare al match casalingo contro Reggio Emilia con il morale adeguatamente alto. Le umbre si affideranno senz’altro al proprio capitano, Silvia Tosti, fresca di una spettacolare prestazione, che ha fatto segnare a tabellino ben trenta punti di personale. Tra le padrone di casa occhio invece all’attaccante Francesca De Bellis (classe 1993), sempre temibile in fase realizzativa. Designati i fischietti dell’incontro che saranno Sergio Giusto e Valeria Ferrarese. Appuntamento in cartello per sabato 25 marzo per un incontro tutto da scrivere, alle bastiole servono punti per dare continuità alle ultime prestazioni e per allungare sulle zone calde.
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 22, 2017 14:30