Una Perugia incompleta batte Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 30, 2017 19:43
Chernokozhev Velizar (attacco)

Sir Safety Conad Perugia in attacco con l’opposto Velizar Chernokozhev (foto Michele Benda)

Buon test oggi pomeriggio a Forlì per la Sir Safety Conad Perugia. I block-devils hanno svolto un proficuo allenamento congiunto con la Bunge Ravenna, impegnata nei play-off per il quinto posto. Senza Zaytsev, Russell e Birarelli, il tecnico Bernardi ha approfittato dell’amichevole per dare campo ad alcuni giocatori finora meno impegnati e per provare diverse soluzioni sotto l’aspetto tecnico e tattico in vista del terzo atto della serie di semifinale scudetto con Trento prevista domenica 9 aprile. Il test è terminato con la vittoria di Perugia al quinto set (con il tie-break giocato fino al venticinque) con Berger ed Atanasijevic tra i più prolifici nella metà campo bianconera rispettivamente con 18 e 16 palloni vincenti. Molto bene al solito anche Marko Podrascanin (sette i muri vincenti per il centrale serbo) ben coadiuvato dal collega di reparto Simone Buti. Il test, giocato su buoni ritmi di gioco, ha visto i bianconeri incisivi soprattutto nei fondamentali del servizio (dodici gli ace, di cui quattro De Cecco e tre Buti) e del muro (diciassette i vincenti con i due centrali perugini che ne hanno messi insieme undici). Bene a tratti anche il gioco d’attacco con De Cecco che ha approfittato dell’occasione per dare molte quantità ai due martelli Berger e Della Lunga. Intanto sono già abbondantemente oltre trecento le adesioni dei Sirmaniaci per la trasferta di gara 3 di semifinale scudetto a Trento in programma domenica 9 aprile. Il muro bianco del tifo organizzato perugino è pronto ad un nuovo esodo.
BUNGE RAVENNA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 2-3
(17-25, 25-23, 20-25, 25-17, 17-25)
RAVENNA
: Torres 35, Lyneel 13, Van Garderen 11, Ricci 9, Bossi 8, Leoni 3, Goi (L1), Kaminski, Grozdanov 3, Raffaelli 1, Marchini (L2). N.E. – Spirito, Calarco. All. Fabio Soli.
PERUGIA
: Berger 18, Atanasijevic 16, Podrascanin 16, Buti 14, Della Lunga 14, De Cecco 6, Bari (L1), Paris 1, Chernokozhev 1, Franceschini 2, Mitic, Tosi (L2). All. Lorenzo Bernardi.
BUNGE  (b.s. 27, v. 6, muri 15).
SIR CONAD (b.s. 22, v. 12, muri 17).
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 30, 2017 19:43