A Terni fa festa Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2017 15:00
Spalazzi Pietro (attacca)

Terni in attacco con Spalazzi Pietro e Città di Castello a muro con Andrea Cerquetti e Davide Stoppelli (foto Nunzio Foti)

Una grandissima Città di Castello Pallavolo nel campionato di serie B maschile conquista la vittoria per tre a zero nel derby regionale disputato in casa della Clt Terni. Risultato fondamentale per il campionato dei ragazzi di Marco Bartolini che con una prestazione concreta hanno superato una formazione che ha provato in tutte le maniere di fermare la sua marcia. Il risultato premia la squadra che ha saputo girare sempre l’inerzia dei set a proprio vantaggio, dimostrando tutto il proprio valore, le qualità di un gruppo che giorno dopo giorno sta regalando un sogno bellissimo. In un palazzetto festoso e rumoroso con la coreografia calorosa dei più giovani tifosi locali, è andato in scena un match carico di pathos e di belle giocate; prestazione corale dei biancorossi che hanno avuto nel solito Conti con Benedetti e Cappelletti i terminali offensivi sui quali il regista Cerquetti ha appoggiato con continuità il gioco, ottima e confermata la solidità a muro di Marino e bravissimo Lensi in ricezione e in difesa. Una vittoria che consolida la seconda posizione di classifica che a quattro giornate dal termine della stagione vale i play-off promozione, con un vantaggio di sei lunghezze su Perugia che dovrà riposare la prossima settimana. Gli aziendali schierano il nuovo assetto con Troiani-Spalazzi, Pacciaroni-Coccetta, Cesaroni-Ricci, Buttarini libero; partita bella con le squadre che si alternano nella conduzione e con coach Sacchinelli che sul 22-24 effettua il doppio cambio con Puliti (al rientro da un infortunio), la prima palla set è annullata ma poi Conti chiude con una pipe. Nella seconda frazione i padroni di casa provano a reagire ma i tifernati allungano (12-18), i ternani reagiscono ed accorciano, inserendo ancora Puliti che trova i suoi primi punti personali e propizia la parità (23-23), il successivo errore dai nove metri e l’attacco di Cappelletti scrivono il due a zero ospite. Inizia il terzo periodo con Città di Castello subito il vantaggio nonostante la gran difesa di Buttarini e Troiani. Si lotta punto a punto, un tentativo di fuga dei locali è subito ripresa e nel finale è l’apoteosi per gli uomini del direttore sportivo Mauro Alcherigi. Nel prossimo turno di domenica 9 aprile con la capolista Macerata ci vorrà davvero la spinta dei tifosi e del pubblico delle grandi occasioni per provare a fare risultato.
CLT TERNI – CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO = 0-3
(23-25, 23-25, 22-25)
TERNI: Pacciaroni 9, Cesaroni 9, Ricci 8, Spalazzi 5, Coccetta 5, Troiani 2, Buttarini (L), Puliti 4, Capotosti, Fratini, Campana, Diamanti, Ottavi. All. Francesco Sacchinelli.
CITTÀ DI CASTELLO: Conti 19, Benedetti 16, Cappelletti 13, Marino 9, Stoppelli 3, Cerquetti 1, Lensi (L1), Zangarelli, Marconi, Maracchia, Giglio, Cioffi. All. Marco Bartolini.
Arbitri: Cosimo Raguso e Silvia Leopardi.
CLT (b.s. 4, v. 6, muri 5, ricezione positiva 55%, ricezione perfetta 48%, attacco 32%, errori 10).
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 9, v. 3, muri 10, ricezione positiva 57%, ricezione perfetta 40%, attacco 43%, errori 15).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 2, 2017 15:00