Bastia Umbra cade a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 24, 2017 15:00
Buzzavi Abuzzao Giada

Giada Buzzavi Abuzzao

Un’ora e mezza di gioco ha decretato la sconfitta della Consauto School Volley Bastia, che interrompe così la striscia di risultati positivi che l’aveva portata fino al quinto posto della classifica in questa regular season di serie C femminile. La Città di Castello Pallavolo resta avanti e comincia a pensare già agli spareggi promozione nei quali potrebbe ritrovare da avversaria la formazione scolara. Prova decisamente positiva per la mattatrice del match, Francesca Mancini; tra le ospiti bene Eleonora Tabai. Inizio equilibrato, con le padrone di casa che riescono a prendere qualche punto di vantaggio (8-7), per vedersi peró rimontare nella fascia mediale (15-16). Nel finale controsorpasso delle tifernati che allungano e si aggiudicano il parziale. Alla ripresa dei giochi, inerzia tutta dalla parte delle locali, che rientrano affamate di punti e tracciano subito un solco (16-9); punteggio che scorre via senza particolari preoccupazioni per un tranquillo raddoppio. Il terzo e decisivo frangente ha lo stesso canovaccio di quello precedente, le ragazze di coach Brighigna cavalcano l’onda e non permettono alle bastiole di rientrare in gioco.
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – CONSAUTO SCHOOL VOLLEY BASTIA = 3-0
(25-21, 25-19, 25-16)
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 17, Giorgi 12, Tarducci 11, Betti 7, Polidori 6, Ubaldi 2, Cesari (L), Rinaldi 1, Giunti, Mearini, Osakwe. N.E. – Fiorini. All. Francesco Brighigna e Beatrice Giorgi.
BASTIA UMBRA: Tabai 9, Buzzavi Abbuzzao 6, Volaj 5, Leonelli 4, Ercolanoni 3, Codignoni 3, Mancinelli (L1), Grimaldi 4, Cei. N.E. – Buini, Ficola (L2). All. Marco Gobbini ed Alberto Dionigi.
Arbitri: Cristina Cammarano e Luca Tommasoni.
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 7, v. 10, muri 4, errori 15).
CONSAUTO (b.s. 7, v. 3, muri 6, errori 12).
(fonte School Volley Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 24, 2017 15:00