Città di Castello ferma la Vis Fiamenga Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2017 08:00
Maiuli-Giorgi (sorteggio)

Sara Maiuli e Silvia Giorgi al sorteggio

Suda ma si afferma la Città di Castello Pallavolo chiamata ad affrontare una delle formazioni più importanti del campionato di serie C femminile, preventivata una gara intensa e spettacolare come sempre con la Vis Fiamenga Foligno ma le biancorosse hanno avuto la meglio in tre set. Il tecnico Brighigna manda in campo le solite titolari con le diagonali Ubaldi-Tarducci, Giorgi-Polidori, Betti-Mancini e Cesari libero mentre le ospiti di coach Berrettoni presentano un assetto con D’Arcangelo-Maiuli, Camilli-Stella, Baldoni-Sechi ed Antonini libero. Sono le tifernati a menar subito la danza e portarsi avanti con le proprie attaccanti che riescono ad aprire la difesa avversaria (che ha sfoderato una grande prestazione in questo fondamentale per tutta la partita); le folignati non demordono e ricuciono palla su palla lo svantaggio riuscendo ad impattare sul 20-20; un colpo di reni delle padrone di casa con Ubaldi al servizio propizia l’uno a zero. Entusiasmo controllato nel team di casa che si ripresenta nella seconda frazione con la testa giusta, i muri di Polidori e Giorgi sono invalicabili e Mancini e Betti dalle bande sparano forte e preciso. Dalla parte opposta della rete il tecnico Berrettoni non ci sta e richiama più volte le proprie atlete che reagiscono e sorpassano, le centrali locali alzano ancora le falangi e su di loro si infrangono le bordate folignati che perdono di consistenza, Tarducci, Betti e Mancini mettono a terra inesorabilmente i palloni ed ai vantaggi arriva il raddoppio. La tensione sale, la posta in palio è importante anche se non determinante ai fini della classifica per i play-off ma Città di Castello c’è e lo dimostra anche nel terzo periodo con una buona partenza (9-2); le ospiti interrompono il gioco e provano a rimettersi in corsa ma nel campo rivale sono poche le palle che cadono ed emerge qualche imprecisione, entrano Mearini e Rinaldi e la gara va avanti con le tifernati che gestiscono la gara e la chiudono vittoriose sommerse da un’esultanza generale.
CITTÀ DI CASTELLO PALLAVOLO – VIS FIAMENGA FOLIGNO = 3-0
(25-21, 26-24, 25-22)
CITTÀ DI CASTELLO: Mancini 14, Betti 12, Tarducci 10, Giorgi 8, Polidori 6, Ubaldi 6, Cesari (L), Mearini 2, Giunti, Rinaldi, Osakue, Fiorini. All. Francesco Brighigna e Beatrice Giorgi.
FOLIGNO: Maiuli S. 12, Stella 11, Camilli 10, Baldoni 5, Sechi 4, Di Arcangelo 2, Antonini (L1), Benincasa, Carletti, Maiuli M., Salvi, Trabalza. All. Fabio Berrettoni e Claudio Guerrini.
CITTÀ DI CASTELLO (b.s. 4, v. 7, muri 8, errori 19).
VIS FIAMENGA (b.s. 2, v. 5, muri 3, errori 14).
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 3, 2017 08:00