Copertura televisiva mondiale per la champions league

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2017 08:00
Pala-Lottomatica (riprese)

una immagine panoramica del Pala-Lottomatica di Roma durante la champions league di pallavolo

Per il quarto anno consecutivo la champions league maschile è stata trasmessa in esclusiva da Fox Sports, così tutti i match delle tre formazioni italiane impegnate nella competizione. Per la final four l’impegno dell’emittente sarà massimo, tutte e quattro le sfide saranno trasmesse in diretta, le semifinali di sabato su Fox Sports Plus (canale 205 del decoder Sky), le finali di domenica su Fox Sports (canale 204 del decoder Sky). Live da Roma, le telecronache curate da Stefano Locatelli in coppia con Andrea Zorzi e Fabrizio Monari, accompagnato da Samuele Papi, saranno arricchite da interviste a bordo campo grazie alle incursioni di Maurizia Cacciatori. Andrea Zorzi proporrà inoltre analisi tecniche esclusive, grazie al supporto della sua famosa lavagna tattica. Il Pala-Lottomatica accoglierà poi anche l’allestimento di uno spazio dedicato agli studi pre-partita, per la conduzione di Roberto Marchesi, che commenterà i momenti precedenti il fischio di inizio di ogni match, coinvolgendo gli ospiti e i commentatori. Sul web, il portale www.laola1.tv trasmetterà in live streaming i match della final four. Questo il programma delle semifinali di sabato 29 aprile alle ore 16,30 Berlino (GER) – Kazan (RUS); alle ore 19,30 Perugia (ITA) – Civitanova Marche (ITA). Domenica 30 aprile alle ore 16 finale consolazione; alle ore 19 finalissima. Le emittenti presenti coprono 107 paesi in tutto il mondo trasmettendo le partite dell’attesissima fase finale della competizione maschile. L’evento si preannuncia già memorabile ed attende d’incoronare i nuovi campioni europei. Per trasmettere le immagini delle gare nei diversi territori si sono accreditate all’evento: Eurosport Asia (Australia, Hong Kong, Indonesia, Singapore, Malaysia, Thailandia, Vietnam, Laos, Cambogia, Myanmar, Filippine, India, Corea del Sud, Oceania); Victory Consultancy Limited (Cipro); United Media Limited (Slovenia, Croazia, Serbia, Macedonia, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Montenegro); Ote (Grecia); D-Smart (Turchia); Polsat (Polonia); Fox (Italia); Espn 3 (Usa, Canada, Nuova Zelanda); Match Tv (Russia); Charlton Tv (Israele); Bnt: (Bulgaria); Ceská Televize (Repubblica Ceca); Sport 1+ Dazn (Germania); Mcs (Francia, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Portogallo, territori subsahariani); Digisport (Romania, Ungheria); Kwesé Sport (Botswana, Repubblica Democratica del Congo, Eritrea, Etiopia, Ghana, Kenia, Lesotho, Liberia, Malawi, Namibia, Nigeria, Ruanda, Sierra Leone, Sudan Sudan, Sud Africa, Svezia, Tanzania, Uganda, Zambia, Zanzibar, Zimbabwe); Claro Sport (Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Costa Rica, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela); Dubai Sports Channel (Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Yemen, Oman, Qatar, Bahrein, Kuwait, Iraq, Iran, Siria, Libano, Giordania, Palestinesi, Egitto, Sudan, Sudan, Libia, Tunisia, Algeria, Marocco, Mauritania, Gibuti, Somalia, Eritrea). Pertanto gli appassionati di schiacciate in tutto il pianeta saranno sintonizzati per seguire la festa della pallavolo dell’anno con le stelle internazionali Ivan Zaytsev, Wilfredo Leon, Osmany Juantorena, Paul Carroll e molti altri.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 28, 2017 08:00